Andar per eventi e sagre in Campania

di Ciro Santisola

Cari festaioli appassionati, ecco i primi appuntmenti per eventi e sagre che i terranno nei prossimi giorni in Campania.

 SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA) –  Nelle pertinenze della parrocchia della località San Leonardo, parte del paese dell’entroterra vesuviano, nei giorni di venerdì 9 e sabato 10 novembre 2018 si terrà la dodicesima edizione della Sagra dei Funghi in località San Leonardo.

Un appuntamento enogastronomico, che coniuga la tradizione legata ai prodotti della terra e alla cultura locale, organizzato dal Comitato Festa di San Leonardo di Noblac, «… che permette di coniugare i balli folcloristici della Campania con la degustazione di prodotti tipici».

Presso i vari stand , aperti al pubblico a partire dalle ore 20, gli ospiti potranno .gustare «… primi piatti a base di funghi porcini, il caciocavallo impiccato, sempre a base di porcini, panini con salsiccia e funghi e contorni. Il tutto, accompagnato da un buon vino novello prodotto nel territorio.

La serata di venerdì 9, dalle ore 20, sarà animata dalle performances musicali organizzate dai giovani della comunità parrocchiale.

Quella di sabato 10, sarà arricchita dalla XII edizione della Grande Festa della Tammorra, una manifestazione folcloristica di livello nazionale che si protrarrà fino a notte fonda.

Nel corso della serata, nella tensostruttura coperta, sarà distribuito gratuitamente il gustoso piatto di pasta e fagioli.

SORBO SERPICO (AV) – Il centro storico del caratteristico borgo irpino, parte del territorio della Comunità Montana Terminio Cervialto, da venerdì 9 a domenica 11 Novembre, saràanimato dai profumi, sapori e dai colori della 36sima edizione della Sagra della Castagna e del Vino.

Una manifestazione enogastronomica, organizzata dal Comitato Festa Maria SS. della Neve con lo scopo di promuovere i prodotti agroalimentari tipici del territorio dell’Irpinia.

Protagonisti incontrastati della kermesse sorbese saranno i vini a Denominazione d’Origine Protetta e la Castagna di Serino, recentemente riconosciuta dall’Unione Europea prodotto a Indicazione Geografica Protetta.

Nel corso dell’evento, infatti, sarà possibile gustare diverse prelibatezze della cucina locale «…come la pizza fritta, il caciocavallo impiccato, la zuppa di castagne contadina, le caldarroste e i dolci di castagne». Il tutto, ovviamente, accompagnato dai vini a Denominazione d’Origine Protetta forniti dall’azienda vinicola Feudi di San Gregorio.

SCISCIANO (NA) – Nel cuore della località San Martino, frazione del comune dell’Agro nolano, da venerdì 9 a domenica 11 novembre, si svolgerà il tradizionale appuntamento con la Pezzetta ‘e vin cuott.

L’evento enogastronomico sciscianese, alla sua dodicesima edizione, indetto nell’ambito dell’Estate di San Martino, tassello dei festeggiamenti esterni in onore del santo protettore della frazione, avrà come principale protagonista le pizzette di vino cotto.

Gli intervenuti potranno, inoltre gustare «… altre gustose pietanze come la boscaiola, pasta e patate, baccalà, salsiccia alla brace, porchetta, carne argentina, castagne e dolci, il tutto in compagnia di buon bicchiere di vino novello».

 SANT’ANGELO DEI LOMBARDI (AV) –  Tra i vicoli, gli androni e i portali del suggestivo centro storico del comune dell’Alta Irpinia, da venerdì 9 a domenica 11 novembre. avrà luogo la 18sima edizione di La Sagra delle Sagre.

Una manifestazione, nata al fine di  «.. .valorizzare e promuovere i prodotti tipici locali, l’enogastronomia, l’artigianato artistico e rurale, le tradizioni culturali e popolari, proponendo all’attenzione dei turisti e dei visitatori i famosi prodotti caseari, in modo particolare il formaggio pecorino e il Carmasciano, i caciocavalli podolici, i prosciutti ed insaccati tipici della zona, il miele, i biscotti, i taralli ed il pane cotto a legna, le castagne, il tartufo, i funghi, l’olio, i vini delle migliori enoteche della provincia e tantissimi altri prodotti, noti per la genuinità, originalità e bontà».

Nel corso della festa, «… una vetrina turistica per le zone interne», che chiude la stagione delle sagre tenute in tutta l’Irpinia, si terranno laboratori del gusto, convegni, dibattiti e spettacoli con artisti locali.

CASOLA DI NAPOLI (NA) – Nella piazza Crocifisso, nel cuore della cittadina situata nei Monti Lattari, sabato 10 e domenica 11 novembre, si svolgerà la decima edizione della Festa di Santu Martino, ogni musto addiventa vino.

Nel corso del tradizionale appuntamento enogastronomico, ideato per celebrare San Martino, agli ospiti sarà proposta la degustazione di «… un ricco menù a base di pasta e fagioli, trippa e fagioli, panino farcito e buon vino locale».

Le due serate, a partire dalle ore 19.30, saranno allietate dalle esibizioni del gruppo ‘A Tammorra ‘E Castielle, sabato 10 e della A’ Paranza do tramuntan, domenica 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *