2017, il tuffo di Capodanno

PORTICI (NA) – Arriva il Capodanno e non manca l’appuntamento di intrepidi porticesi all’arenile antistante il viale Camaggio e alla spiaggia delle Mortelle per il tradizionale tuffo beneaugurante dell’1 gennaio.

Una tradizione che si rinnova quella del tuffo nelle acque più o meno gelide di laghi, fiumi e mari il primo giorno del nuovo anno, dal Nord Europa, dove i più coraggiosi si immergono addirittura tra i ghiacci, fino alle nostre latitudini.

Il più famoso? Certamente il tuffo storico di Mister Ok nel Biondo Tevere.

A Portici il 2017 è stato salutato in una mattinata abbastanza rigida ma con un sole avvolgente  che ha invogliato a tuffarsi per augurarsi e augurare 365 giorni di pace, serenità, salute e benessere.

tuffo173

Gli impavidi porticesi che si mettono alla prova sono sempre più numerosi, così come coloro che si ritrovano all’appuntamento senza avere il coraggio di bagnarsi ma solo pe fare il tifo.

C’è però da dire che qualcuno ha incominciato a nuotare prima dello scoccare delle 12!

tuffo176

1 gennaio 2017: temperatura a Portici abbastanza mite e con un sole avolgente.Quelli che si sono ritrovati sulla spiaggia delle Mortelle e l’altro gruppo che invece si è dato appuntamento sull’arenile antistante il viale Camaggio hanno perciò trovato la temperatura dell’acqua molto piacevole.

tuffo172

A mezzogiorno in punto, dopo una corsetta scaramantica e chiassosa, è stato così inaugurato il nuovo anno: solo qualche vigorosa bracciata per contrastare la sensazione di freddo e poi di corsa ad asciugarsi e fare il brindisi augurale con spumante e fetta di panettone. Il tutto ripreso dall’immancabile occhio attento di  Carlo Halgamage!

tuffo171

Alla spiaggia delle Mortelle, dove si ritrova il gruppo più numeroso di coraggiosi, era presente la tenda della Crocerossa, la Protezione Civile e l’Associazione Nazionale Carabinieri.

 

 

tuffo177

La spiaggia antistante viale Camaggio è stata comunque monitorata e seguita da uomini della Protezione Civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: