A Pietrarsa la storia in miniatura

PORTICI (NA)Nell’ambito delle celebrazioni del 180esimo anniversario della Napoli – Portici, prima tratta ferroviaria d’Italia, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa ospiterà ancora una volta la mostra Ferrovie in miniatura. 

La locomotiva  Vesuvio giunse a Portici il 3 ottobre del 1839, compiendo il tragitto in nove minuti e mezzo, poco meno di otto chilometri. 

Da venerdì 26 a domenica 28 aprile gli appassionati di modellismo potranno ammirare grandi plastici percorsi da trenini e diorami che riproducono fedelmente ambienti e veicoli ferroviari, curati nei minimi particolari.

Anche quest’anno, dopo il successo registrato nel 2018, il luogo simbolo delle ferrovie italiane propone l’appuntamento con il modellismo ferroviario che, nell’epoca di computer e tecnologia avanzata, continua a esercitare ancora su adulti e bambini uno straordinario fascino e stimolante curiosità.

Saranno tre giorni dedicati agli appassionati, e non solo,  con l’esposizione di grandi plastici e diorami, oltre a una vasta collezione di modellini di locomotive, vetture e carri di proporzioni diverse in base alla scala di riproduzione.

Ai più piccoli saranno anche dedicati spazi destinati ad attività ludiche e laboratori dove dare sfogo a fantasia e creatività, anche perché il sito stesso rappresenta esempio concreto di grande ingegno testimoniato dalla presenza di macchinari e meccanismi opera di uomini che hanno contribuito allo sviluppo industriale del Paese e alla nascita dell’era moderna.

Fondazione FS, per l’occasione, ha coinvolto le associazioni che aderiscono alla Federazione Italiana Modellismo Ferroviario che hanno collaborato all’organizzazione dell’iniziativa.

I cancelli del museo saranno aperti dalle 9.30 alle 19.30 con la possibilità di ingresso per nuclei formati da due adulti e due under 18 che potranno usufruire della speciale offerta famiglia (due atulti + due bambini under 18) sarà di 10 euro.

Sul sito museopietrarsa.it e sulle pagine Facebook della Fondazione FS e di Museo di Pietrarsa si potrà consultare il programma dettagliato dell’evento.

Per maggiori informazioni : 081.472003 | museopietrarsa@fondazionefs.it  |

info@fimf.it | info@bitmodel.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: