Adolescenti, SIMA ritorna in campo

Concluso il cinquennio del Consiglio Direttivo SIMA al Congresso Nazionale 2021, al via il nuovo CD, sempre in campo per gli adolescenti https://wp.me/p60RNT-9xj

Si è svolto, in modalità virtuale, l’1 e il 2 ottobre  il 19esimo Congresso Nazionale della SIMA | Società Italiana di Medicina dell’Adolescenza, che è stato anche l’occasione del passaggio di testimone dal presidente uscente Gabriella Pozzobon al nuovo, Armando Grossi, e per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo (CD). Tempo di bilanci, dunque, e di analisi per la SIMA del percorso compiuto negli ultimi cinque anni.

L’avventura del CD uscente nacque nel 18esimo Congresso Nazionale che si tenne a Pisa il 25 e 26 novembre 2016. Fu in quella occasione che si svolsero le elezioni per il rinnovo del CD e, in esito a queste, il presidente in carica, Piernicola Garofalo, passò il testimone alla nuova presidente Gabriella Pozzobon. Vice Presidente fu nominata Rossella Gaudino, tesoriere Salvatore Chiavetta, segretario Giovanni Farello. Sei i nuovi consiglieri (oltre a quello investito di ruolo di segretario): Carlo Alfaro, Serenella Castronuovo, Armando Grossi, Sabino Pesce, Rosalba Trabalzini, Maurizio Tucci, mentre l’organo di controllo risultava composto da: Luca de Franciscis, Barbara Predieri, Andrea Vania.

Gabriella Pozzobon

Come ha detto la dottoressa Pozzobon nel discorso di chiusura durante il Congresso, il CD si è mosso in questi 5 anni essenzialmente in tre direzioni: diffusione, trasversalità, collaborazione.

Diffusione delle conoscenze dell’adolescentologia tra i professionisti, di area sanitaria e non, coinvolti nella cura degli adolescenti.

Trasversalità nel senso di apertura, in uno spirito multidisciplinare che punta a un’assistenza all’individuo integrata, globale e rivolta al cambiamento e all’innovazione, a tutte le figure professionali che, in varia misura, interagiscono dal punto di vista sanitario, educativo, sociale con l’adolescente: pediatri, medici di famiglia, specialisti di tutte le discipline cliniche, psicologi, biologi, infermieri, avvocati, docenti, educatori.

Collaborazione: con altre Società Scientifiche ed Enti quali Ministero della Salute, Istituto Superiore della Sanità, Sip (Società italiana di pediatria), Sipps (Società italiana di medicina preventiva e sociale), FICC (Fondazione Insieme contro il Cancro), Aimac (Associazione italiana malati di cancro), CODAJIC (Confederación de Adolescencia y Juventud Iberoamérica Italia Caribe), Associazioni dei pazienti e tante altre realtà.

Grande attenzione è stata data dal CD alla valorizzazione della RIMA | Rivista Italiana di Medicina dell’Adolescenza , edita da Scripta Manent, rinnovandone l’impianto e lo stile.

La RIMA, organo ufficiale di comunicazione della SIMA, nel 2021 raggiunge i 18 anni di vita. La Rivista, che esce tre volte l’anno, è gratuitamente disponibile per tutti i soci. Rappresenta l’unica pubblicazione scientifica europea di Adolescentologia e ospita lavori scientifici, review, case report, esperienze sul campo, le rubriche di approfondimento, come “l’angolo dello specialista” e “Frontline” per il confronto su temi controversi e nuovi.

Obiettivo del magazine è integrare aspetti di ricerca e medicina pratica con istanze etiche e psico-educative nella cura dell’adolescente. La RIMA viene recensita su EMBASE, Compendex, SCOPUS, Geobase e porta un numero di identificazione ISSN |International Standard Serial Number, codice impiegato da tutta la catena dell’informazione.

Il CD di SIMA si è anche impegnato nella revisione del sito web istituzionale www.medicinadelladolescenza.com con:

  • la pagina News, su argomenti divulgativi e di attualità; l
  • e newsletter costantemente aggiornate per le comunicazioni del presidente;
  • la pubblicizzazione delle attività editoriali, scientifiche e di aggiornamento professionale della SIMA;
  • la collezione tutti i numeri della RIMA; la rubrica New Folia, ricca di spunti di aggiornamento su temi emergenti o controversi, riservata ai soci.

Dal 2017 è attiva anche una pagina Facebook, molto seguita, che riporta le più salienti novità comparse sulla stampa generale e specializzata circa la salute degli adolescenti. La pagina vuol costituire un luogo di interazione virtuale che fornisca un’offerta informativa veloce e corretta e di contrasto alle fake news per tutti coloro che a vario titolo si confrontano con gli adolescenti, professionisti e famiglie, affinché si sentano uniti in una community coesa e partecipe. Attraverso numero di utenti iscritti, visualizzazioni, reazioni, like, commenti, messaggi e condivisioni dei contenuti multimediali, il CD ha il feed-back di quali argomenti interessino i propri utenti.

Il CD si è fatto carico del rinnovo, per la prima volta nella storia della Società, dello Statuto Societario, che risponde alle esigenze di adeguamento richieste dalle più recenti norme di legge e si presenta quale più agile e moderno strumento di ricerca, formazione e comunicazione.

Durante questi anni la SIMA è stata sempre più interpellata dalla stampa generale come autorevole e affidabile riferimento scientifico sui temi dell’adolescentologia.

Ma scorriamo insieme l’album degli eventi anno per anno.

Il 2017 è culminato con due eventi di grande rilievo: il Primo Corso residenziale di Adolescentologia che si è tenuto a Milano il 18 novembre e il Congresso Nazionale 2017, “Dal Neonato all’Adolescente. Novità e vecchi problemi IX Edizione, IV Corso Nazionale SIMA”, che si è tenuto il 24 e 25 novembre a Palermo. Inoltre, il CD si è occupato di formazione a distanza elaborando la FAD, gratuita per i soci, “Gestione del diabete e dell’obesità nell’età della transizione”.

Il 2018 è stato un anno denso di attività, incontri, obiettivi raggiunti e nuove sfide. Si sono organizzati Corsi nazionali di grande qualità e successo come a L’Aquila il “V Corso Nazionale di Adolescentologia” il 20 ottobre, a Milano il “Secondo Corso Residenziale di Adolescentologia” il 15 dicembre, a Palermo il Congresso “Dal Neonato all’Adolescente”, X edizione, il 14-15 dicembre. La SIMA ha aderito a campagne nazionali come quella contro il bullismo verso chi soffre di balbuzie e quella contro l’asma grave e ha iniziato un progetto di peer education nelle scuole superiori italiane a favore della implementazione del vaccino HPV, assieme a Laboratorio Adolescenza, FICC e Aimac. Inoltre, la SIMA è stata inserita nell’elenco redatto dal Ministero della Salute delle Società scientifiche abilitate a produrre linee guida cui i medici e gli altri operatori sanitari dovranno attenersi nello svolgimento della propria attività. Membri del CD hanno partecipato alla compilazione della Guida pratica intersocietaria “Adolescenza e Transizione: Dal Pediatra al Medico dell’adulto” e della Guida “Ginecologia in età evolutiva”. Sempre nel 2018 SIMA ha collaborato alla stesura del Libro Bianco della Fiarped sulle crescenti difficoltà dell’assistenza pediatrica nel nostro Paese e all’indagine nazionale “Adolescenti e stili di vita” nelle scuole medie e superiori italiane con Laboratorio adolescenza e Istituto Iard. La SIMA è stata inoltre presente a Montecitorio il primo ottobre 2018 per la celebrazione dei 120 anni della Sip e il 3-5 ottobre alla 21 esima European Regional IAAH (International Association  for Adolescent Health) Conference 2018 and III National Conference in Adolescent Health in Moldavia.

Nel 2019 l’attività della SIMA si è intensificata su più fronti. La campagna nazionale di peer-education Ho una storia da raccontare … Dillo Con Parole …. Nostre per la prevenzione dell’infezione da HPV negli adolescenti è culminata con la produzione di video informativi da parte degli studenti di due scuole superiori (Potenza e Milano), presentati ufficialmente il 26 marzo a Roma alla Camera dei Deputati. La Società ha anche costituito con “Civicrazia” (rete di oltre quattromila associazioni impegnate assieme affinché il potere pubblico sia davvero al servizio del cittadino) e “Associazione nazionale dei difensori civici italiani” un organismo nazionale, “Il difensore della cybervittima”, quale soccorso dei soggetti sottoposti a cyberbullismo, suggerendo quattro azioni riassunte nell’acronimo CERCA: Consapevolezza, Evitare il bullo, Reagire, Cancellare, Aiuto, rendendo disponibile una mail dove richiedere l’intervento degli esperti (difensoredellacybervittima@gmail.com).

Sul piano della formazione, la SIMA ha partecipato a corsi e convegni come il Convegno scientifico Ambiente, cibo, fertilità: è tempo di una prevenzione integrata, l’8 e 9 febbraio a Castrovillari, il Corso di Formazione Continua in Pediatria a Napoli, il 4 aprile, il 75esimo Congresso Italiano di Pediatria della Sip a Bologna il 30 maggio, l’incontro organizzato dall’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Magenta “L‘adolescente oggi: bisogni di salute nell’età del cambiamento” il 14 settembre. Il 1 ottobre  la SIMA è stata presente all’Istituto Superiore della Sanità per il Convegno La salute degli adolescenti i dati della sorveglianza Hbsc Italia 2018.

Il CD ha poi realizzato tre eventi nazionali: il convegno dedicato all’informazione degli studenti delle scuole superiori La Società degli Adolescenti il 19 ottobre a Sorrento, il VI Corso nazionale di Adolescentologia il 30 novembre a Spoleto, il III Corso Residenziale di Adolescentologia il 15 dicembre a Milano.

Per i soci è stata creata una piattaforma FAD gratuita, La Prevenzione in Adolescenza, con protocolli, linee guida e approfondimenti mirati.

La SIMA risulta anche tra le Società scientifiche firmatarie della Consensus Intersocietaria L’uso Dei Corticosteroidi Inalatori In Età Evolutiva, pubblicata su Riviste scientifiche nazionali e internazionali.

Nel 2020 avrebbe dovuto concludersi l’esperienza dei 4 anni del CD e in occasione del Congresso Nazionale tenersi le elezioni per il rinnovo delle cariche, ma causa emergenza Covid-19 l’evento è stato postecipato di un anno e il CD è rimasto in carica un anno in più.

Prima dello scoppio dell’epidemia italiana, la SIMA aveva aderito alla campagna Ho l’asma e faccio sport del Ministero della Salute (11/2/2020) e  Lo sport abita a scuola della Regione Lombardia (14/2/2020).

Impossibilitati in seguito a organizzare eventi in presenza causa le restrizioni imposte dalla normativa Covid-19, la SIMA ha predisposto i Corsi FAD gratuiti Aggiornamenti in Adolescentologia e Covid e adolescenza.

Inoltre, per essere vicini agli adolescenti e alle loro famiglie durante il lockdown, ogni giorno sulla pagina Facebook sono stati pubblicati articoli, interviste, video, dirette, per informare, motivare a “restare a casa”, offrire consigli utili ed è stata lanciata sul territorio nazionale una campagna social con un video, #IORESTOACASA, mentre il sito è stato costantemente aggiornato sulle ultime novità emergenti dalla letteratura scientifica internazionale. La SIMA ha inoltre realizzato una vasta Indagine nazionale in collaborazione con Child in Mind Lab dell’Università Vita e Salute Milano per analizzare le emozioni degli adolescenti italiani durante il lockdown.

Per il 2021, Il CD ha organizzato due appuntamenti formativi sui temi emergenti dell’adolescentologia: il Congresso Nazionale, dall’1 al 2 ottobre 2021, in forma sincrona live e la FAD asincrona di approfondimento.

Nel congedarsi per lasciare spazio al lavoro del nuovo CD, il CD uscente ha rivolto un appello a tutti i soci, vecchi e nuovi: La forza di una Società siete voi, che con la vostra attiva partecipazione potrete delineare, in osmosi col nuovo gruppo dirigente, una progressiva crescita scientifica e culturale della Società. I nostri adolescenti hanno bisogno dell’impegno di tutti per affrontare la difficile sfida di diventare grandi nel miglior modo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: