Al via il bike sharing

PORTICI (NA) – Inaugurato venerdì 15 dicembre alla presenza del  Ministro alla Giustizia, già all’Ambiente, Andrea Orlando e del sindaco Vincenzo Cuomo il servizio comunale di bike sharing.

Alla simpatica cerimonia hanno partecipato ii consiglieri comunali e gli assessori che hanno dato il via alla novità delle biciclette a pedalata assistita.

Purtroppo a causa delle avverse condizioni meteo la pedalata si è tenuta al coperto nell’autoparco comunale.

Da qualche anno, infatti, in diversi punti della città già erano stati effettuati i lavori di realizzazione delle stazioni di sosta del Bike Sharing, previo il via libera della Soprintendenza, ma un problema tecnico aveva impedito l’entrata in funzione del servizio.

90 biciclette distribuite in 16 cicloposteggi, dotati di pensilina e provvisti di un sistema di ricarica collegato alla rete della pubblica illuminazione. Le bici sono munite di un sistema elettronico che permette di monitorare in tempo reale la presa delle due ruote. Le postazion sono videosorvegliate.

L’iscrizione al servizio è riservata ai cittadini porticesi in regola con il versamento dei tributi locali,

Il rilascio del pass si effettua all’ufficio competente della Casa comunale di via Campitelli.

Al parcheggio di via Arlotta è inoltre disponibile il servizio Bike &Ride che prevede l’utilizzo della bicicletta a pedalata assistita incluso nella tariffa di sosta.

Un plauso va quindi alle due ultime Amministrazioni: il Bike Sharing è un importante contributo al decongestionamento dal traffico veicolare con forti ricadute sulla qualità dell’aria. E Portici diventa sempre più Smart City.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: