Al via il concorso “Scintille” 2016

CAPUA (CASERTA) – Presentato venerdì 18 dicembre  al CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali)il Concorso Annuale di Idee “Scintille” 2016, per il quale il Centro metterà a disposizione la propria esperienza in alcuni settori ad alta tecnologia.

A presentare l’iniziativa il Presidente del CIRA, Luigi Carrino, insieme a Vittorio Felicitàdell’Ordine degli Ingegneri di Caserta, e a Gianni Massa, vicepresidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

Nell’occasione è stata anche inaugurata la sala dedicata agli incontri tecnici e al trasferimento delle conoscenze.

Scintille è la rete delle idee e dei progetti innovativi coordinata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri in collaborazione con enti, associazioni e centri di ricerca nazionali e internazionali che premia le idee innovative provenienti dagli iscritti agli Ordini d’Italia, sia in forma individuale, che all’interno di gruppi di lavoro costituiti anche con esterni. ( www.cniscintille.it )

L’impegno del CIRA, assunto formalmente lo scorso luglio con la firma di un accordo con il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, prevede che il Centro Aerospaziale metta a disposizione i propri laboratori sperimentali ma anche un team di 12 giovani ricercatori, esperti in altrettante discipline aerospaziali, pronti ad affiancare e supportare con le proprie competenze chi vorrà partecipare al concorso. La sala “Scintille” sarà il luogo dove i proponenti potranno confrontarsi liberamente con gli esperti per giungere ad una migliore definizione dell’idea innovativa.

A sottolineare il valore che il CIRA attribuisce al Concorso Scintille vi è anche l’impegno del Centro a promuovere e diffondere l’iniziativa al proprio interno, ma anche verso gli Enti, le Università e le aziende ad esso collegate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *