Al via Pizza Village @ Home

Parte l’evento Pizza Village @ Home, il nuovo format che dal 5 all’8 novembre consegnerà direttamente nelle case dei milanesi 

Tutto pronto a Milano per la prima edizione del Pizza Village @ Home. L’appuntamento, ideato e prodotto dalle società Oramata Grandi Eventi ed AADV Entertainment, che si svolgerà con il patrocinio del Comune meneghino da giovedì 5 a domenica 8 novembre, prevede attraverso il delivery l’arrivo a casa della pizza realizzata dai top player del settore.

Il confronto produttivo tra i migliori pizzaioli, e la particolare formula con la consegna delle special box del Pizza Village @ Home, racchiudono buona parte di questo innovativo format.

Il Pizza Village, pur conservando il mood e la matrice originale dell’happening partito dal Lungomare Caracciolo di Napoli dove ha superato il milione di visitatori e, da due anni, giunto anche a New York, si presenta così a Milano con un nuovo format in grado di far fronte alle limitazioni imposte dal distanziamento sociale. Pizza Village @ Home arriverà anche con un’iniziativa di charity, sviluppata in collaborazione con il Comune di Milano, per sostenere le mense con la consegna quotidiana di pizze.

L’organizzazione ha cercato anche soluzioni alternative alle nuove disposizioni riguardanti le attività ristorative e le pizzerie: promuove così un messaggio propositivo e produttivo che può servire come opportunità per le categorie che rischiano la chiusura definitiva.

Allo stesso tempo, sottolineano gli organizzatori: Pizza Village @ Home incarna tutti i valori della pizza, sarà quindi un’occasione di gioia e di convivialità a cui non bisogna mai rinunciare, ma anche un momento di riflessione ed una reale occasione di vicinanza agli operatori in grande difficoltà.

A Milano giungeranno i top player del settore: Toto Sorbillo (Gino e Toto Sorbillo), Errico Porzio (Errico Porzio), Antonio Falco (Antica Pizzeria da Michele), Francesco Carrano (Artesana), Vincenzo Capuano (Vincenzo Capuano), Davide Civitiello e Antonio Sorrentino (Rossopomodoro) e Fabio Cristiano (Antica Pizzeria da Gennaro).

I maestri pizzaioli, con trenta colleghi tra i migliori d’Italia, realizzeranno nei due hub di produzione, posizionati in aree strategiche tali da garantire la più ampia copertura del territorio urbano, una selezione ad hoc di pizze. Sette pizze speciali saranno prodotte – insieme naturalmente alla regina, la Margherita – dai pizzaioli, mentre le consegne, nei 4 giorni, saranno effettuate attraverso Glovo, Official Delivery Partner, che impiegherà centinaia di rider per consegnare gli ordini a destinazione.

Le special box del Pizza Village @ Home che, oltre la pizza, includeranno altre sorprese tra cui anche una bottiglia di Coca-Cola, una lattina di Acqua Minerale San Bernardo, una bottiglia di Birra del Borgo Lisa, un mini pack di caramelle HARIBO, una mignon di Vecchio Amaro del Capo e una confezione di Caffè Kenon ed ovviamente un pacco da 1 kg di farina Caputo.

Le pizze saranno proposte al prezzo di 12euro cadauna. Inoltre, si potranno prenotare tra il 2 e il 4 novembre per acquistarle al prezzo speciale di 5 euro. Gli ordini si potranno effettuare dal 2 all’ 8 novembre in delivery attraverso il partner Glovo.

L’iniziativa Pizza Village @ Home  è ideata e prodotta da Oramata Grandi Eventi e AADV Entertainment e si svolgerà con la partecipazione di Founding Partner Mulino Caputo, Main Partner Coca-Cola, Galbani Santa Lucia, Official Partner Birra del Borgo, Ciao – Il Pomodoro di Napoli, Acqua Minerale S. Bernardo, Vecchio Amaro del Capo, HARIBO Italia, Caffè Kenon, Official Delivery Partner Glovo.

www.pizzavillage.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: