Alla Casa di Ú è di scena il Mysterious

NAPOLI – La scrittrice tarantina Irma Saracino ha scelto l’originale spazio culturale Casa di Ú in via Consalvo Carelli al Vomero, che vede la direzione artistica di Stefania Russo, per la presentazione napoletana della raccolta di racconti Mysterious, giunta ormai alla seconda edizione,.

La presentazione del libro sarà animata dalla stessa Stefania Russo insieme con il dottor Carlo Alfaro.

Appuntamento per lunedì 4 aprile alle 19.30: una full immersion in storie intriganti misteri e racconti di dannazione in cui ogni personaggio affronta situazioni, intrecci ed emozioni che vanno oltre la razionalità. Un viaggio oltre i limiti e la realtà dalla quale si dipanano, che travalica i confini del razionale sfociando nell’imponderabile, nel metafisico.

Spesso i racconti assumono toni e caratteristiche del thriller e imboccando percorsi mozzafiato. I ritmi sono serrati, ma il vero protagonista in questo libro che avvince critici e lettori rimane sempre il Mistero.

Una cifra stilistica, quella di Imma Saracino, che affabula, cattura, ammalia. Le molteplici suggestioni dei 16 racconti che compongono il mosaico di Misterious sono indipendenti l’uno dall’altro ma uniti da un fil rouge, «… una forza invasiva cauta ma irrefrenabile che sa tanto di mistero», come l’ha definita il critico letterario Carmela Amati.

Dal libro sarà tratta una fiction omonima imperniata sul mistero che sarà girata proprio a Napoli, «città metafisica per eccellenza» dice l’autrice, che cerca proprio in occasione di questa presentazione talenti da coinvolgere nel progetto.

L’ingresso alla presentazione del libro Misterious è libero e gratuito.

Si raccomanda un dress code: indossare qualcosa di “misterioso”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *