Alla Corte di Re Michele

di Ciro Santisola

AVELLINO – Al Circolo della Stampa mercoledì 18 ottobre si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento Alla Corte di Re Michele.

Una manifestazione, dedicata a Michele Capozzi, primo sindaco di Salza Irpina, indetta per celebrare il primo centenario dalla  sua morte, organizzata dall’Amministrazione Comunale e cofinanziata nell’ambito del POC Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”.

Alla Conferenza Stampa hanno partecipato: 

  • Gerardo Iandolo, sindaco di Salza Irpina;
  • Roberto Di Meo, presidente dell’Assoenologi Campania;
  • Lucio Mazza, direttore artistico della Compagnia Teatro Clan H;
  • Simone Ottaiano, direttore artistico dell’evento.

Nel corso dei lavori, moderati da Pierluigi Melillo, direttore di Ottochannel, è stato presentato il ricco programma della kermesse salzese, che si terrà il 21 e 22 ottobre in concomitanza della 34esima edizione della  Sagra della Castagna di Salza Irpina.

L’evento sarà caratterizzato da convegni, mostre, laboratori enologici e di degustazione, spettacoli musicali e teatrali dedicati alla stoia e alle opere del poliedrico Michele Capozzi, soprannominato da Francesco De Sanctis “Re Michele” che ha saputo influenzare la vita politica dell’Irpinia del suo tempo.

L’Amministrazione comunale della sua città, condividendo appieno il concetto che la riscoperta del proprio passato e delle proprie radici costituiscono gli principi fondamentali per individuare gli elementi utili allo sviluppo futuro della comunità, ha inteso «… creare un momento che celebrasse i cento anni dalla morte del suo più illustre concittadino, offrendo l’occasione a tutti di riscoprire, attraverso la sua figura, la storia e l’identità di un popolo che egli stesso ha contribuito a creare. Un evento da non perdere per riscoprire il passato di una terra in cui possono essere individuati importanti stimoli per la costruzione del suo futuro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: