Andar per eventi e sagre

di Ciro Santisola 

Cari aficionados, ecco ancora imperdibili appuntamenti per sagre e eventi che si terranno in questo week end in Campania.

TOCCO CAUDIO (BN) – La centrale piazza Municipio del comune ubicato lungo le propaggini orientali del Monte Taburno, sabato 11 e domenica 12 agosto, ospiterà la quinta edizione della Festa del peparuolo ‘mbuttinato e del fagiolo Tocchese.

Una manifestazione, promossa organizzata dal locale  Spitaletta Tontoli Filippo, al fine della valorizzazione dei due tipici prodotti locali: il peperone ripieno e il fagiolo di zona.

Presso gli stands gastronomici, allestiti in piazza, si portranngustare varie prelibatezze culinarie preparate con i due prodotti, protagonisti della fetsa.

Le due serate dell’evento tocchese saranno allietate da musica live.

CARINOLA (CE) –  Casanova, frazione del comune di Carinola, posto nella piana casertana, sabato 11 e domenica 12 agosto, si terrà la IV edizione della Sagra del Cinghiale.

La kermesse, unica nel suo genere nella provincia di Caserta, proporrà un’occasione per trascorre due serate all’insegna del divertimento ricche di buon cibo, artigianato, comicità e animazione.

Presso gli stands enogastronomici, i visitatori potranno tante bontà  «… con un menù completo comprensivo di un primo piatto di paccheri al ragù di cinghiale, un secondo piatto a base di ragù di cinghiale, un bicchiere di vino Falerno del Massico e una pagnottella di pane casareccio».

Anche il divertimento è assicurato: le due serate saranno accompagnate dalla musica prodotta dai  Valerida’ e dei Funkfaroni.

La serata di domenica sarà animata con la partecipazione del comico di caratura nazionale Paolo Caiazzo, direttamente da Made in Sud.

Inoltre, ci saranno balli di gruppo, artisti di strada e la tradizionale posteggia napoletana, mascotte Disney e giochi gonfiabili per i più piccoli.

Contemporaneamente sarà tenuta anche una fiera dell’artigianato locale.

CASTELVETERE SUL CALORE (AV) – Nella piazza Monumento, nel cuore del suggestivo borgo irpino, situato sulle pendici del monte Tuoro, sabato 11 e domenica 12 agosto, si svolgerà l’edizione numero 41 della Sagra della Maccaronara.

Una kermesse gastronomica, organizzata dalla locale Pro Loco, dedicata alla celebrazione dell’eccellente formato di pasta tipico del luogo: la Maccaronara, una pasta realizzata rigorosamente a mano.

L’impasto di acqua e farina si lavora fino a quando ha raggiunto la giusta consistenza, poi viene tagliato in una forma simile a quella di un grosso spaghetto.

Gli appassionati dei sapori tipici, «… accompagnati da musiche e balli d’altri tempi e rievocando l’atmosfera delle feste paesane di un tempo, quando la pasta veniva preparata dalle mani esperte delle massaie e il sugo si cuoceva per ore all’interno di grandi pentole di ceramica, saranno condotti alla scoperta di uno dei piatti più rinomati della tradizione culinaria locale».

Nel corso dell’evento castelveterese, ampio spazio sarà dedicato al divertimento e all’animazione musicale. Nelle due serate, sul palco si esibiranno: sabato 11 agosto, il  gruppo folkloristico Nuove Ritmo; Domenica 12 agosto, il Gruppo Folk I Simpatici Italiani che, con musiche popolari e la rinomata tarantella, sapranno rendere indimenticabile la serata.

VALVA (SA) – Le ex cantine S.M.O.M. poste , a pochi passi dalla Villa d’Ayala, nel centro del comune dell’Alta Valle del Sele, da sabato 11 a lunedì 13 agosto, sarà l’ideale location per la Sagra della taratella.

Protagonista dell’evento valvese, organizzata dalla Pro Loco, sarà la taratella, un formato di pasta all’uovo fatta a mano, tipico della zona.

Nel corso della manifestazione, i partecipanti, «… oltre alla la possibilità di degustare gli altri sapori tipici del luogo, potranno farsi un giro agli stand del Mercatino delle Idee e assistete agli spettacoli musicali».

Nella serata di sabato 11 agosto, inoltre, si potrà visitare il lussureggiante giardino di Villa d’Ayala, con i personaggi dei cartoon nel ruolo di guide.

CILENTO (SA) – Nella frazione di San Cristoforo, parte del territorio comunale  cilentano, domenica 12 agosto, si terrà la trentasettesima edizione della Sagra della Cuccìa.

Un evento, nato per celbrare uno dei piatti tipici della cucina locale: la Cuccìa.

Un piatto composto di grano, mais, ceci, fagioli e lenticchie.

A partire dalle ore 17, sarà possibile gustare le prelibatezze culinarie a base di prodotti tipici cilentani e partecipare ai giochi per grandi e piccini.

SAN MARTINO SANNITA (BN) – Nel comune posto ai piedi del Colle dell’Angelo, dalle ore 20 di lunedì 13 agosto 2018, , avrà luogo la 26sima edizione della Sagra del Paparulo ‘mbuttito.

Il Paparulo ‘mbuttito è un piatto preparato artigianalmente con la ricetta tipica di questo territorio. Il ripieno è a base di mollica di pane raffermo.

Nel corso dell’evento, organizzato dalla Pro Loco Le Surte, sarà possibile gustare anche la “Farzora“, composta da carne di suino, lardo, peperoni sottaceto e patate; orecchiette al sugo di “tracchie”; patatine fritte, vino e birra alla spina.

La serata sarà animata da tanta musica e da balli di gruppo a cura del Gruppo Musicale I Top Live Show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *