Andar per sagre

di CIRO SANTISOLA

Eccoci qui con gli appuntamenti per i prossimi giorni. Buon divertimento!

napoli

NAPOLI –Al Grand Hotel Parker’s al corso Vittorio Emanuele sabato 3 e domenica 4 dicembre si terrà la seconda edizione di Re Panettone Napoli.

A cura di Stanislao Porzio, ideatore e curatore dell’evento dedicato al panettone artigianale d’eccellenza, saranno illustrate le novità che caratterizzeranno la seconda edizione della kermesse partenopea.  

Nato a Milano nel 2008, l’evento coinvolgerà pasticcieri tra i più autorevoli artefici nella lavorazione dell’eccellenza nazionale in materia di lievitati.

Ventitré pasticcieri provenienti da ogni parte d’Italia al proprio banco espositivo «… metteranno a disposizione i loro panettoni per la vendita al pubblico, tutti allo stesso prezzo: 25 euro il chilo, 20 euro i 750 g e 15 euro i 500 g».

Per acquistare i panettoni, occorre scambiare alle casse centralizzate di Paneuro la moneta corrente con gettoni del valore di 5 euro, unica moneta di scambio accettata ai banchi dei pasticcieri.

Tecnici dell’Università degli Studi di Milano effettueranno delle analisi a campione sui prodotti in vendita al fine di verificare la conformità dei lievitati al disciplinare della manifestazione. Il documento prevede «… la presentazione di panettoni artigianali d’eccellenza, realizzati senza ingredienti che ne prolunghino artificialmente la vita, ovvero i conservanti e i mono e digliceridi utilizzati dalle industrie, né semilavorati che ne facilitino la produzione artigianale, omogeneizzando i sapori (lievitati disidratati e mix».

Una giuria di esperti assegnerà il Premio Re Panettone Napoli al miglior panettone presentato.

san-nicola-baronia

SAN NICOLA BARONIA (AV) – Dal 6 al 7 dicembre, nell’antico Borgo La Fontana del comune irpino si terranno I Falò di San Nicola.

La decima edizione della manifestazione,  concomitante con i festeggiamenti esterni in onore del Santo Patrono, organizzata dalla Pro Loco, si svolge con il seguente programma:

6 dicembre:

  • ore 18 – in piazza Libertà, a conclusione della Celebrazione Eucaristica e della successiva processione del Santo per le vie del paese, si potrà assistere allo spettacolo di fuochi pirotecnici;
  • ore 18 – accensione dei Falò;
  • ore 19 – apertura degli stands enogastronomici;
  • ore 21– spettacolo musicale con i gruppi Tarantaraba e Dj Set.

7 dicembre:

  • ore 18 – accensione dei Falò e apertura degli stands enogastronomici;
  • ore 19 –;spettacolo dei giocolieri
  • ore 21 – esibizione musicale dei gruppi Nitrophoska e Dj Set.

san-marco-dei-cavoti

SAN MARCO DEI CAVOTI (BN) – il 7 dicembre, nel suggestivo scenario del centro storico della cittadina sannitica tornerà la tradizionale Festa del torrone e del croccantino.

Una kermesse alla sua XVI edizione di indiscusso valore enogastronomico e culturale, voluta per offrire ai visitatori la possibilità «… di godere della magica atmosfera natalizia del suo ambiente, arricchita dai contorni del paesaggio e dalla dolcezza dei suoi prodotti».

Presso gli stand gastronomici, opportunamente riscaldati, posti lungo le vie del borgo antico, gli ospiti potranno gustare genuini piatti della gastronomia locale, dai gusti unici ed esclusivi, nonché dolci tipici delle aree interne.

Sedotti dell’inimitabile croccantino, una deliziosa armonia di nocciole, mandorle, miele e cioccolato, potranno partecipare ai vari appuntamenti culturali e scientifici, alle visite guidate, e assistere alle esposizioni, in modo da cogliere l’occasione di conoscere il meglio delle attività artistiche e culinarie di San Marco dei Cavoti, il borgo più dolce della Campania .

Per maggiori informazioni: 08244984450

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: