Andar per sagre

di Ciro Santisola

Cari appassionati di sagre e manifestazioni tese a valorizzare usanze, eccellenze  e tradizioni del territorio e non solo, ecco due imperdibili eventi che si terranno nei prossimi giorni.

SALERNO – Presso i numerosi stand allestiti sul lungomare Marconi di Salerno, dalle 10 di venerdì 14 alla tarda notte di lunedì 17 aprile, sarà ospitato il Mercato Europeo di Salerno.

Cinquanta produttori, provenienti da diciotto Paesi della vecchia Europa, proporranno ai visitatori l’assaggio dei migliori cibi diversi da quelli tradizionali consumati nelle festività pasquali.

Un’iniziativa promossa dall’Anva (Associazione Nazionale Commercio su Aree Pubbliche), allo scopo “di trasformare i mercati in centri commerciali naturali, luoghi di sintesi commerciale tra la capacità imprenditoriale e la professionalità degli operatori con le esigenze del consumatore ed i servizi di sostegno del mercato”.

Nel corso della tre giorni, si potranno quindi gustare i bretzel alsaziani, lo strudel austriaco, le classiche birre austriache, belghe, ceche, scozzesi e tedesche, il gulaschsuppe ungherese, la paella spagnola, le carni polacche, oltre ai tipici piatti mediterranei, come la paella spagnola e il souvlaki greco, e tante altre prelibate specialità culinarie.

Ci sarà, infine, la possibilità di assaporare pietanze della cucina del Centro e del Sud America, come la taqueria messicana e i gauchitos argentini.

TERZIGNO (NA) – Alla parrocchia di Sant’Antonio, sita al rione Santa Brigida del comune dell’entroterra vesuviano, dalle 20 di lunedì 17 e di martedì 18 aprile si svolgerà la prima edizione della Sagra fave e ventresca.

L’evento, nato per celebrare le eccellenze agroalimentari del territorio vesuviano, coinciderà con i festeggiamenti organizzati dal Nuovo Comitato Sant’Antonio in onore di santa Brigida di Svezia.

Nel corso della manifestazione, si potranno cogliere i profumi e i sapori di pietanze a base di fave e di ventresca, accompagnate dall’ottimo vino locale.

Il programma della sagra, sarà arricchito dall’esibizione di vari gruppi folkloristici, che si terrà nella serata di lunedì 17, e dal concerto degli Spaccapaese, nella serata di martedì 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: