Andar per sagre

di CIRO SANTISOLA

Ecco di seguito le prime quattro sagre in Campania con inizio da venerdì 7 ottobre.

scisciano

SCISCIANO (NA) –  Nel comune del retro terra vesuviano, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 ottobre in Piazza XX Settembre, si rinnoverà il tradizionale appuntamento con la Sagra della noce.

Nel corso della manifestazione, organizzata dall’Arcifelix con il sostegno dell’Amministrazione civica sciscianese, le noci diventeranno l’ingrediente principale di numerosi piatti.

Come per il passato, anche in questa 20esima edizione gli ospiti potranno gustare non solo pietanze ispirate alla tradizione culinaria locale, ma, contestualmente, anche nuove proposte di primi e di secondi piatti, nonchè di dolciumi, tuti rigorosamente a base di noci.

I partecipanti alla Sagra, nel corso delle degustazioni saranno allietati da spettacoli musicali, di cabaret, di animazioni.
Per maggiori informazioni: 3929096285

colliano

COLLIANO (SA) – Da venerdì 7 a domenica 9 ottobre le vie del centro storico di Colliano accoglieranno la ventesima edizione della Festa del tartufo di Colliano.

L’evento, organizzato dalla Pro Loco collianese per promuovere l’Oro Nero della Valle del Sele, che si raccoglie nei faggeti della riserva naturale protetta dei Monti Eremita e Marzano, ospiterà anche la Mostra Mercato del Tartufo e dei Prodotti tipici locali.

Come consueto, anche in questa occasione il paese dell’Alta Valle del Sele  ospiterà esperti del settore tartuficolo, agricoltori, medici, docenti provenienti da ogni parte d’Italia, che si confronteranno e discuteranno del pregiato tartufo nero.

Nel corso delle tre serate, i visitatori potranno gustare dei tipici piatti locali preparati a base di tartufo, che «… si contraddistingue per il sapore dolce e delicato e per il suo intenso aroma» e tanti altri prodotti certificati dell’agroalimentare salernitano.

Inoltre, gli ospiti potranno assistere a spettacoli musicali e partecipare a balli, a gare sportive, a convegni e a giochi oltre alla possibilità di acquistare il tartufo nero e altri prodotti tipici.

Figuranti in costume medioevale accompagneranno i visitatori in un ideale viaggio nel passato della cittadina, offrendo la possibilità di assistere alla sfida tra contrade in lizza per aggiudicarsi il premio del Palio del Tartufo.

lauro

LAURO (AV) –  Nel comune della bassa Irpinia, ubicato nel Vallo di Lauro, nei giorni di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 ottobre, si terrà la Festa dell’Artigianato e dell’Agricoltura.

Una manifestazione, organizzata dall’Assessorato alle Attività produttive del Comune di Lauro, in collaborazione con le Associazioni locali, con l’intento di dar risalto alle produzioni agricole e artigianali del territorio.

Durante il fine settimana, presso i numerosi stands posizionati lungo il corso principale del paese, gli ospiti potranno riscoprire «… la salubrità e la genuinità dei prodotti tipici nostrani, le eccellenze campane, la creatività degli artigiani, l’importanza dell’agricoltura biologica».  All’interno di un’attrezzata area gastronomica, i visitatori potranno infatti gustare o squisite pietanze preparate utilizzando prodotti tipici del territorio o piatti della cucina vegetariana e di quella vegana.

Musica e attrazioni arricchiranno la proposta delle tre serate.

Infine, gli amanti dell’arte visiva e della tradizione potranno soffermarsi ad ammirare le mostre pittoriche e le esposizioni di antichi attrezzi contadini.

Per maggiori informazioni: 0815102509 – 3803018449

 

lettere

LETTERE (NA) – Da venerdì 7 a domenica 9, al Castello Medievale nel piccolo comune dei Monti Lattari, si svolgerà la Festa del vino di Lettere.

Nel corso della manifestazione, indetta dalla Pro Loco e dall’Amministrazione Comunale al fine della valorizzazione e della promozione dell’eccellenza dell’agricoltura del territorio, si potrà gustare il rinomato vino di Lettere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: