Andar per sagre

di Ciro Santisola

Cari amici, ecco le sagre in programma in questi ultimi giorni dell’agosto vacanziero.

TRENTOLA DUCENTA(CE) – In piazza padre Paolo Manna, nel cuore del comune casertano,iniziata il 26 agosto, fino al 2 settembre si protrarrà la XX edizione della Sagra Salsiccia e Friarielli.

L’evento,organizzato nell’ambito dei solenni festeggiamenti indetti in onore di San Giorgio Martire, patrono del paese, offrirà ai visitatori degustazioni del tipico piatto o della squisita pizza con salsiccia e friarielli proposta dal pizzaiolo casalese Raffaele Iaiunese.

Non mancheranno inoltre sui vari stand panini e primi piatti a base del saporito insaccato di carne.
Nella serata del 2 settembre, sul palco allestito in piazza Manna, si esibirà il trio comico Radio Rocket, composto da Cesare Segreto, Federico Di Napoli e Carmine De Chiara.

TORRECUSO (BN) – Nella centrale piazza Matteotti del comune sanita adagiato sul versante orientale del monte Caruso, da  lunedì 28 agosto fino a giovedì 31 agosto, si svolgerà l’undicesima edizione della Festa del Panporcello e della Padellaccia.

L’evento, per quattro giorni, presso gli stand gastronomici,proporrà ai buongustai le svariate specialità tipiche della buona cucina locale accompagnate dall’ottimo vino torrecusano e tanto divertimento.

La manifestazione, tassello del progetto Aspettando VinEstate, sarà organizzata dalla Macelleria Rapuano con il patrocinio del Comune di Torrecuso, del Forum dei Giovani e della Protezione Civile cittadina.

Il programma della sagra sarà arricchito da esibizioni di ballo liscio e latino americano nonchè da animazioni e tanti giochi di gruppo.

POLLICA (SA) – Il tratto di lungomare antistante il palazzo Vinciprova a Pioppi, frazione rivierasca del del comune di pollica, dal 31 agosto al 2 settembre, ospiterà la storica Sagra del Pesce Azzurro.

Nata nel 1969 per valorizzare il prodotto ittico e di portare avanti la tradizione dei pescatori, la sagra, organizzata dalla Pro Loco Pioppi, chiuderà gli eventi legati al Festival della Dieta Mediterranea.

Ai partecipanti, com’è tradizione, i ristoranti aderenti alla sagra offriranno l’opportunità di gustare una ricca varietà di pietanze a base di pesce azzurro fresco locale, come: frittura di alici, pasta alle alici, alici ammollicate, altri piatti a base di altri prodotti tipici, e per finire dolci cilentani. Il tutto ben annaffiato con del buon vino del Cilento.

Nel corso delle serate, le degustazioni sarannoaccompagnate dalle esecuzioni di musica popolare e da incursioni teatrali curate dalla compagnia Mansarda – Teatro dell’Orco.

FISCIANO (SA) – Alla frazione Gaiano,parte del comune di Fisciano, da giovedì 31 agosto a domenica 3 settembre, si terrà la 33esima edizione dalla Sagra della Nocciola e del Cinghiale.

L’edizione 2017, dal tema “Radici”, ancora una volta, si prefiggerà lo scopo di «riscoprire e tramandare ai più giovani le nostre radici, il passato, la storia del nostro paese, sotto tutti gli aspetti».

Durante i quattro giorni della kermesse fiscianese si potranno gustare i piatti tipici della tradizione culinaria gaianese a base dellacarne di cinghiale, tra cui eccellono i prelibati spezzatini (trescito, in umido, frittocon le pupacchiole) preparati nel più stretto rispetto alle tradizionali ricette.

Questo il programma ufficiale della manifestazione:

Giovedì 31 agosto

  • ore 18.30 – Cerimonia d’apertura con la sfilata per le strade del paese in costumi tipici in compagnia dell’ensemble musicale UtungoTabasamu;
  • ore 19 – Spettacolo musicale “Pace Senza Confini” eseguito e proposto dai bambini gaianesi;
  • ore 19.30 – Saluti del presidente, solenne cerimonia dell’alzabandiera e spettacolo pirotecnico inaugurale;
    ore 19.45 – Spettacolo musicale itinerante degli UtungoTabasamu;
  • ore 20 – Apertura stand gastronomici;
  • ore 20.15 – Salottino in diretta Facebook dalla terrazza del “Circolo Culturale Gerardo Pecoraro”;
  • ore 22 – The Kiepò in concerto

Venerdì 1 settembre

  • ore 18 – Inaugurazione de “La terrazza dell’arte” presso la sede del Circolo Culturale “Gerardo Pecoraro”;
    ore 18.30 – DJ Kowu live dalla terrazza;
  • ore 19 – Apertura stand gastronomici;
  • ore 19.30 – Live painting #Radici con Peppe De Martino “Amed” e Gennaro De Mita “Gemì”;
  • ore 22 – I Fantastici Quartet in concerto;
  • ore 24 – DJ Set

Sabato 2 settembre

  • ore 19 – Apertura stand gastronomici;
  • ore 19.30 – Terrazza dell’arte – estemporanea d’arte e pittura locale con la partecipazione di diversi artisti della valle dell’Irno;
  • ore 21 – Terrazza dell’arte – Niko Albano in concerto;
  • ore 22 – Orchestra Spettacolo “Sei Ottavi” in concerto;
  • ore 24 – DJ Set

Domenica 3 settembre

  • ore 9.30 – GaianoExperience: Trekking Montano all’Oasi Naturalistica “Frassineto” /// Trekking Urbano per le strade di Gaiano, rievocazione storica del Barone Negri, matinée in piazza Antonio
  • Negri con l’ensemble musicale “PercussioAmo”;
  • ore 19 – Apertura stand gastronomici;
  • ore 21.30 – Sette Bocche in concerto;
  • ore 23.30 – Spettacolo pirotecnico di chiusura;
  • ore 23.45 – La notte bianca della Sagra”: in consolle DJ Miky Milone;
  • ore 6 – Cerimonia dell’ammainabandiera.

MARCIANISE (CE) – All’area fiera, sita in via Fucciaa Marcianise, da giovedì 31 agosto a domenica 3 settembre, avrà luogo la 15esima edizione della Sagra Della Rana.

Realizzatadall’Associazione il Sito, la sagra proporrà la degustazione di una pietanza tanto diversa, ma capace di affascinare i più raffinati cultori del gusto.

Oltre alle rane si possono gustare anche la frittura di anguille, il cuoppo di mare, le pettole e fagioli, i panini con salsiccia e friarielli, i fagioli alla messicana.

Le serate saranno accompagnate da musicae balli popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: