Andar per sagre

di Ciro Santisola

 Cari aficionados, ecco per voi le prossime sagre ed eventi che si terranno in Campania nel fine settimana.

 PORTICI (NA) – Al porto borbonico del Granatello di Portici, dalle 19 alle ore 24 di giiovedì 7 settembre, si svolgerà Schiuma libera 2.0 Street food Fest.

Un appuntamento all’insegna della solidarietà con tanta musica, buon cibo, spettacoli circensi e tantissima buona birra, organizzato dallComunità Alloggio Dernier, gestita dalla Scacco Matto di Ercolano, sotto l’egida del Ministero della Giustizia, della Regione Campania e delle Amministrazioni civiche delle Città di Ercolano e di Portici.

Nel corso della serata, gli ospiti potranno gustare dell’ottimo pesce fresco,  pescato dai soci delle cooperative ittiche locali, nonché la prelibata carne di maialino di razza Nero Casertano, gli squisitissimi sapori dei prodotti della Sicilia e della Toscana, e gli sfizi della tradizione culinaria napoletana. 

Schiuma Libera 2.0 è «… l’iniziativa per una filiera della birra della legalità ideata per l’integrazione sociale dei giovani napoletani di area penale. La birra sarà prodotta utilizzando materie prime di qualità, dalla semina al bicchiere, investendo sulle potenzialità dei ragazzi e incidendo sulle loro storie».

Al festival al Granatello, voluto per mostrare quanto talento c’è in questi ragazzi, saranno presenti delegazioni delle Associazioni onlus Sentieri Nuovi e Generazione Libera per presentare la loro iniziativa di solidarietà Accendiamo una stella: un’iniziativa di sensibilizzazione sul tema del bsogno psichico e di lotta allo stigma.

SANT’ANTONIO ABATE (NA) – Il largo Sandro Pertini (ex area mercato), la centrale piazza Don Mosè Mascolo e l’adiacente via De Luca di Sant’Antonio Abate, dalle ore 20 alle ore 24 dei giorni 8, 9 e 10 settembre, accoglieranno la prima edizione dell’End Summer Fest.

Un grande evento di fine estate con musica, spettacoli, degustazioni e varie attrazioni, promosso dalla neonata associazione abatese #Vivi80057, che si articolerà in tre serate sotto il segno del divertimento e del gusato.

Questo il dettagliato programma della manifestazione:

venerdì 8 settembre – concerto live del cantante rap napoletano Luchè, a cui seguirà una serata discoteca in stile Ibiza, con schiuma party ed effetti scenici vari e, soprattutto, con la presenza alla console della dj di fama internazionale B Jones.

sabato 9 settembre – concerto Gigi D’Alessio, che presenterà live tutto il suo repertorio dagli esordi ai successi che l’hanno portato alla ribalta nazionale e internazionale.

domenica 10 settembre – spettacolo comico e teatrale con protagonisti gli artisti pugliesi Uccio De Santis e la compagnia dei Mudu tra i più seguiti del momento con le loro mille gag diffuse quotidianamente a mezzo social.

L’ingresso per tutti gli spettacoli è gratuito.

CASTEL MORRONE (CE) – Nel piacevole scenario di piazza Bronzetti, nel centro del comune  ai piedi dei Monti Tifatini, da venerdì 8 a domenica 10 settembre, si terrà  la quarantatreesima edizione della Sagra del Fico d’India.

Una manifestazione, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con alcune associazioni locali e con il sostegno dell’Amministrazione Comunale.

Gli operatori, attivi presso gli stand gastronomici, ai frequentatori della sagra oltre agli antichi piatti della tradizione culinaria morronese, come la carne di pecora cotta a caurarone, la pasta e fasule, preparata con i rinomati fagioli quarantini, tipico legume coltivato nei campi di Castel Morrone e lo squisitissimo dolce il cannolo alla crema di fico d’India,  proporranno alla degustazione degli altri prodotti tipici dell’agro-alimentare locale.

Nella serata di venerdì 8, ci sarà la premiazione dei partecipanti alla tradizionale Gara del Solco, indetta e organizzata dall’Amministrazione comunale.

STRIANO (NA) – I giardini pubblici di via Risorgimento, nel cuore del comune della valle del Sarno, da venerdì 8 a domenica 10 settembre, ospiteranno la undicesima edizione della Sagra del Pomodoro San Marzano DOP.

Una sagra ispirata ai valori e sapori di un tempo, attenta alla valorizzazione dei sapori della tradizione utilizzando i migliori prodotti agro-alimentari tipici del territorio e, al rispetto dell’ambiente.

L’evento strianese, infatti, avrà un bassissimo impatto ambientale grazie alla scelta di utilizzare «… stoviglie interamente biodegradabili e materie prime rigorosamente a km 0».

Indiscusso protagonista di tutte le pietanze preparate da validi chef, sarà il pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino DOP, presentato in diverse varianti, accompagnato da vari altri prodotti di alta qualità: la pasta artigianale (Pastificio Grania di Castello di Cisterna), la Mozzarella di Bufala Campana DOP e il Fiordilatte (Caseificio il Casolare di Albvignano), la birra artigianale (Birrificio Maneba di Striano), l’Olio Extravergine di Oliva Colline Salernitane DOP (Frantoio Torretta di Battipaglia).

Durante la tre giorni, i visitatori, infatti, potranno gustare le prelibatezze scegliere «… tra una selezione di 3 differenti primi piatti: gustosi Spaghetti al Filetto San Marzano D.O.P., una ricca Amatriciana e favolosi Ziti spezzati al Ragù che sanno di casa».

Inoltre, potranno gustare la Braciola nel ragù, accompagnata da deliziose melanzane a funghetto, la Caponata,  una fresella casereccia con deliziosi pomodori e Mozzarella di Bufala Campana D.O.P., la Pizza Fritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: