Andar per sagre

di Ciro Santisola

Cari aficionados, ancora segnalazioni dei numerosi appuntamenti per il week end di eventi e sagre che si terranno in Campania.

TEANO (CE) – L’antico borgo di Furnolo, bella frazione del comune di Teano, immersa nei lussureggianti castagneti del Vulcano spento di Roccamonfina,  sarà la location della Sagra dello gnocco ai funghi porcini.

Cominciata lo scorso mercoledì 18, la manifestazione, organizzata dal Comitato Festeggiamenti Madonna dell’Assunta di Furnolo con la collaborazione della Pro Loco Teano e Borghi, si protrarrà fino a domenica 22 luglio.

Nel corso delle serate, da trascorrere nel fresco delle colline, gli ospiti potranno gustare «… piatti genuini preparati dalle mani esperte delle donne del luogo, gnocchi lavorati a mano, funghi raccolti nei boschi che circondano il borgo, e tante altre prelibatezze che faranno rivivere, coi loro profumi e sapori, l’atmosfera di un tempo passato».

SAN MANGO PIEMONTE (SA) – Gli spazi annessi alla chiesa di San Matteo in Sordina, nel cuore della frazione Sordina , parte del territorio del comune posto ai piedi dei Monti Picentini, iniziata  giovedì 19 proseguirà fino a domenica 22 luglio, la sesta edizione della Festa della Pizza Fritta.

Una manifestazione gastronomica, organizzata dall’Associazione Sorrisi Sparsi a scopo benefico, il cui ricavato sarà interamente destinato alla Scuola del Sorriso eretta nel Burkina Faso.

Durante le serate, presso, presso gli stands, aperti al pubblico a partire dalle ore 20.30, sarà possibile gustare tante specialità culinarie che faranno da corna alla regina della serata: la pizza fritta.

Le serate di sabato e domenica saranno allietate dalle voci dei partecipanti al Karaoke Summer Festival.

SANT’AGATA DEI GOTI (BN) – Nella centrale piazza Giovanni Paolo II del suadente borgo sannita ai piedi del Monte Taburno, avviata venerdì 20 continuerà fino a domenica 22 luglio, l’ottava edizione della Festa della Brace.

Le manifestazione, ogni sera, a partire dalle ore 20.00, presso gli stands gastronomici allestiti nel parcheggio dell’aerea mercato, proporrà ai visitatori l’opportunità di gustare piatti di carne cotta rigorosamente alla brace, ma anche primi piatti, formaggi tipici del Sannio, verdure e dolci.

Le serate, inoltre, saranno animate da balli di gruppo, danze popolari, musica e spettacoli dal vivo.

OMIGNANO (SA) – Presso la sede della scuola primaria di Omignano Scalo, parte del comune collocato a metà strada tra il Monte Stella e il mare del Cilento, cominciata venerdì 20 si prolungherà fino a domenica 22 luglio, la XVI edizione della Sagra della pasta artigianale.

Nel corso della kermesse gastronomica, dedicata alla pasta artigianale, presso i vari stands, attivi a partire dalle ore 21, si potranno gustare tanti prelibati piatti «…  cavatielli, ravioli ripieni di ricotta, fusilli al sugo e con formaggio locale, arrosto alla brace, patatine fritte, tanto vino».

La pasta, nei suoi diversi formati, rigorosamente impastata a mano, dalle massaie sarà cucinata seguendo le antiche tecniche e tradizioni della cucina cilentana, tramandate di generazione in generazione.

Ogni sera, inoltre, l’evento sarà allietato da musica dal vivo.

FISCIANO (SA) –   Appuntamento Alla località Penta, frazione collinare del comune di Fisciano, iniziata venerdì 20  si terrà fino a domenica 22 luglio, la trentaduesima edizione della Festa della Mulignana cu’ ‘a ciucculata.

Un evento, organizzato dalla parrocchia di San Bartolomeo Apostolo e Santa Maria delle Grazie, per celebrare il dolce semifreddo, tipico della Costiera Amalfitana.

Ogni sera, oltre a gustare il piatto principe della sagra, i visitatori potranno assistere a spettacoli dal vivo: sabato 21 luglio, sarà protagonista nuovamente Dino Di Leo & Sisters; domenica 22 luglio, sul palco salirà la cover band degli 883.

CAIANELLO (CE) – Al largo Pantano, nel cuore della Caianello Vecchia, avviata lo scorso venerdì 20 si protrarrà fino a l.unedì 23 luglio la 38esima edizione della Sagra del Casareccio

Nei giorni della manifestazione, organizzata dalla Pro Loco, per promuovre il folklore, l’artigianato e le tradizioni popolari, dalle ore 20, si potrà cogliere la possibilità di poter «… degustare ottimi piatti che si rifanno alla tradizione culinaria casertana»

Le specialità caserecce: gnocchi, ciceri e tagliariegli, porchetta, salciccia, trippa, pizze fritte, potranno essere accompagnate da un bicchiere di vino, da un boccale di birra, da buona musica».

Questo il nutrito programma degli spettacoli, che avranno inizio alle ore 20.30:

  • sabato 21 – Karaky Team – Forma Palestre e la musica folk dei Bifolki;
  • domenica 22 – agli allievi della Sonorika Academy seguirà tammurriata, pizzica e taranta della Compagnia Soleluna;
  • lunedì 23 – ballo con Tony e Rosita.

VILLA DI BRIANO (CE) – In piazza Cavour, nel cuore del comune del’Agro Aversano, sabato 21 luglio, si terrà la quarta edizione della Sagra dei Dolci.

Un evento, indetto dalla Pro Loco nell’ambito della R…Estate a Villa di Briano, per celebrare le Dolcezze d’Italia.

Nel corso della serata sdi potranno gustare i dolci particolari e tradizionali, realizzati sia dai volontari sia dalle più rinomate pasticcerie locali nel pieno rispetto delle originarie ricette.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *