ArsDiapason, ovvero la promozione sociale della Salute

PORTiCI (NA) – A Villa Fernandes in via Diaz domenica 18 marzo alle 10 verrà ospitato l’incontro nazionale della associazione ArsDiapason per festeggiare i 25 anni di attività del sodalizio che opera da anni sul territorio comunale. A fare gli onori di casa sarà la dottoressa Anna Improta, presidente sezione Campania di ArsDiapason.

Il sindaco, dottor Vincenzo Cuomo e l’assessore alle Pari Opportunità dottoressa Grazia Buccelli, molto sensibili alle tematiche del terzo settore, hanno testimoniato la vicinanza all’Associazione concedendo lo svolgimento dell’importante evento, la prestigiosa villa.

La presidente nazionale dottoressa Germana De Leo e la dottoressa Improta, sono molto attive nel sociale ed operano per il benessere della famiglia, dei bambini e dell’Ambiente mettendo a disposizione la loro professionalità a supporto delle esigenze del territorio.

L’assemblea nazionale di ARSDiapason discuterà e delibererà i punti:

  • Comunicazioni  del Presidente a conclusione dei 25 anni di attività;
  • Relazioni sulle attività svolte negli anni  dai vari poli territoriali;
  • Presentazione di ipotesi, proposte, obiettivi  comuni  inter-regionali (rete centriniziativacardclubARSDiapason)
  • Votazione  dei proposti alla nomina del cd nazionale 2018-2021, con nomina della commissione;
  • bis Scrutinio e proclamazione dei risultati ;
  • Programmazione per l’anno 2018-2019.

La chiusura è prevista  entro le ore 13.

Anna Improta

ArsDiapason è una associazione culturale che opera a livello nazionale per la promozione sociale della salute, benessere e sviluppo armonico dell’individuo nell’Ambiente. Fondata nel 1991 come associazione scientifica, ha avuto a fondamento costitutivo finalità di ricerca transculturale nel campo della salute, che si sono concretizzate nella sperimentazione di metodologie d’intervento preventivo, terapeutico, riabilitativo nei confronti dell’infanzia, adolescenza e famiglia.
A conclusione dell’iter scientifico e delle mutate condizioni operative, nel 2007 l’associazione ha modificato lo statuto in Associazione Culturale e di Promozione Sociale aperta a tutti non soltanto più ai soli professionisti.

Mettendo a frutto il bagaglio acquisito, ha mantenuto un’articolazione in settori di attività con la funzione di valorizzare la specificità delle diverse esigenze di aggregazione sociale delle persone, quanto promuovere il carattere interdisciplinare dell’azione sociale, secondo progetti e linee di lavoro di medio periodo.

ArsDiapason persegue per statuto obiettivi pluridisciplinari di ricerca, formazione, educazione e di utilità sociale nei settori prevalenti della Salute e dell’Ambiente. È guidata da un Consiglio Direttivo Nazionale che amministra le attività dell’associazione, il Centro Studi e Ricerca e gestisce servizi per l’aiuto alla persona (Consultori Full Help®) e da sezioni Regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *