Bentornata Piedigrotta, non solo canzoni

NAPOLI – Al Teatro Augusteo sabato 22 settembre alle 21e domenica 23 settembre alle 18, anrà in scena lo spettacolo musicale Bentornata Piedigrotta IV Edizione con Lello Pirone e Natalia Cretella.

Bentornata Piedigrotta nasce da un’idea di Leonardo Ippolito, on stage per la quarta volta ma con un programma totalmente rinnovato, che rievoca i fasti della tradizionale manifestazione canora che si organizzava in occasione dei festeggiamenti della festa religiosa in onore della Madonna di Piedigrotta.

La Festa di Piedigrotta era un appuntamento molto atteso dai napoletani, e si concludeva con un festival in cui venivano presentate le nuove canzoni che sarebbero diventate il leit motiv delle giornate, degli amori e delle passioni di ognuno.

Lo spettacolo è una rievocazione moderna della festa più amata dai napoletani, con l’esecuzione di brani immortali come I’ te voglio bene assaje, ’O sole mio e tante altre ancora.

Bentornata Piedigrotta  non èperò solo canzoni ma uno spettacolo di comicità, emozioni, nostalgia e cura per un repertorio che, oltre alle melodieche hanno reso Napoli e la sua musica famosa nel mondo, propone brani di ottima fattura musicale e poetica, amati dagli appassionati e dai cultori del genere. Il pubblico avrà il piacere e la sorpresa di riscoprire le tradizioni nelle due ore di rappresentazione, dove inoltre sarà reso omaggio a una delle grandi protagoniste della Canzone Napoletana, Maria Paris.

Sul palco dello storico teatro napoletano gli artisti Lello Pirone e Natalia Cretella, in uno spettacolo brioso, allegro, senza soste e al tempo stesso di grande valore storico-culturale: un’intensa messa in scena dell’antica Piedigrotta, che vide tra i suoi protagonisti i più prestigiosi cantanti e attori della canzone napoletana.

Nutrito il cast, che vede gli interventi di Ciro Capano e Salvatore Meola.  Le voci in scena sono di Enzo Esposito, Francesco Viglietti e Simona Capozzi. E ancora, in ordine di apparizione, Carla Buonerba, Umberto del Prete, Francesca Di Tolla, Gianpietro Ianneo, Salvatore Imparato, Carlo Liccardo, Nadia Pepe, Lucrezia Raimondi Sciotti, Marilù Russo, Luca Sorrento e Daniela Sponzilli.

Gli arrangiamenti e la direzione musicale sono come di consueto del Maestro Ginetto Ferrara.

I testi e le ricerche musicali sono di Enzo Esposito.                                                                                                         Le ricerche storiografiche sono di Antonio Sciotti.                                                                                                          Coreografie a cura di Daniela Sponzilli.                                                                                                                              Costumi realizzati da Antonietta Rodo.                                                                                                                         Luci e fonica di Michele ed Enrico Napolitano.

Per maggiori informazioni:www.teatroaugusteo.it ; 081/ 414243 – 405660, dal lunedì al sabato dalle10.30 alle 19.30. La domenica dalle 10.30 alle 13.30.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *