Bollani & Friends debuttano al Sud

NAPOLI – All’Arena Flegrea in via Terracina martedì 19 luglio  alle 21.15 è in programma la prima data al Sud di Napoli Trip, il progetto di Stefano Bollani e l’unica prevista per quest’anno in Campania.

Sul palco, oltre a Bollani, pianoforte e voce, ci saranno Jim Black, batteria, Nico Gori, clarinetto, e Daniele Sepe, sassofono e flauti.

La performance prevede una serie di titoli del repertorio napoletano, per lo più noti ed amati, rivisitati da Bollani & Friends in chiave jazz. Una performance decisamente personale che spazierà dai classici immortali come ’O sole mio e Reginella, passando per l’irriverente Guapparia 2000 di Lorenzo Hengeller, per finire con la versione tutta pianistica di Putesse essere allero di Pino Daniele e con l’omaggio inevitabile a Renato Carosone, l’artista che Bollani scoprì ad undici anni: uno che suonava il pianoforte, scriveva canzoni e si divertiva, proprio come avrebbe fatto anche lui da grande.

«Carosone e Pino Daniele – ha infatti sottolineato Bollani – sono patrimonio nazionale, altro che autori napoletani».

Non mancheranno le sorprese nel concerto di martedì 19 luglio. Oltre a Flo (nome d’arte della cantante Floriana Cangiano), cui l’Arena Flegrea ha affidato l’opening act con Il mese del rosario, proseguendo nell’idea di affiancare i migliori emergenti campani ai grandi ospiti internazionali, farà incursione sul palco, sobillata da Bollani e Sepe, una parte della famigerata ciurma di Capitan Capitone Sepe, ossia Aldolà, Gnut, Tartaglia, Colella, Sollo… Tutti alle prese con il Valse du Capiton, e chissà cos’altro ancora …

Prima e dopo concerto, negli ampi foyer, sarà possibile trattenersi per un aperitivo con dj set, sushi e american bar.

Cavea Bassa 35 euro, Cavea Alta 30 euro , Cavea Panoramica last minute a 20 euro acquistabile dalle 18,30 alla biglietteria dell’Arena, www.arenaflegrea.com, www.etes.it

image001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: