Brava, Francesca!

Francesca Carolli è salita sul secondo gradino del podio nella prima delle due gare in cui si è qualificata nei giorni scorsi a Folgaria, in Trentino, vincendo sia il gigante che lo slalom

NAPOLI–  All’Alpe Cimbra la sedicenne Francesca Carolli  ha conquistato il primo podio internazionale con l’Argento nello slalom del FIS Children CUP.

L’atleta abruzzese, che veste i colori del SAI Napoli, è allenata da Ferdinando Fossati. È salita sul piazza d’onore nella prima delle due gare in cui si è qualificata nei giorni scorsi a Folgaria, in Trentino, vincendo sia il gigante sia lo slalom.

La distaccano dalla vincitrice, la croata Zrinka Ljutic solo 1”e 31 centesimi, una fuoriclasse che ha vinto già due gare di questa manifestazione nel 2018, ma “Chicca” ha messo tra lei e la terza, l’austriaca Viktoria Burgler, addirittura 1” e 74 centesimi.

È stata veramente una bella soddisfazione arrivare sul podio. Ero molto preparata per questo slalom e sapevo di poter fare una bella gara –ha dichiarato al traguardo Francesca Carolli – Ho fatto una buona prima manche, anche se non ho proprio dato il massimo. La croata è stata mia avversaria anche in altre gare, è molto forte, ma non è impossibile da battere. Sono molto contenta di aver raggiunto questo risultato”.

Il podio internazionale dell’Alpe Cimbra rappresenta per la giovane atleta un trampolino di lancio verso tanti meravigliosi traguardi. Questa manifestazione, che un tempo assegnava il Trofeo Topolino, è stata il palcoscenico di vittorie dei nostri più grandi campioni italiani, ma anche di tantissimi atleti che hanno poi dominato in Coppa del Mondo.

Sabato 1 febbraio è in programma lo slalom gigante e poi Francesca Carolli partirà per la Spagna, dove è stata convocata dalla Federazione. All’inizio di gennaio sarà nella squadra italiana che parteciperà all’OPA CUP che si disputerà a Baqueira Beret, sui Pirenei, dall’8 al 13 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: