Buono e Sano, il cibo è amico della salute

NAPOLINegli spazi di Eccellenze Campane in via Brin martedì 21  marzo dalle 18.30 si svolgerà  Buono e Sano, il cibo amico della salute dell’uomo.

La serata è organizzata dalla Fondazione Pro Onlus, presieduta dal professor Vincenzo Mirone, Ordinario di Urologia all’Università Federico II in collaborazione con Eccellenze Campane, con il patrocinio del Comune di Napoli, dell’Arcidiocesi di Napoli, dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli, dell’Università di Napoli Federico II, di Federfarma Napoli.

Il professo Mirone

Durante il dibattito, moderato dal giornalista Luciano Pignataro, si parlerà di prevenzione a tavola  con Paolo Scudieri, presidente di Eccellenze Campane, Alessandra Clemente,  assessora alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli, Vincenzo Mirone, presidente Fondazione Pro, Alfonso De Nicola, responsabile Staff Medico Ssc Napoli, Stefano Lorenzetti, ricercatore all’Istituto Superiore di Sanità.

Seguirà  poi un buffet  a base di cibi ricchi di zinco e selenio, partner indispensabili per la salute riproduttiva maschile e per la prevenzione oncologica.

Buono e Sano rientra nei numerosi eventi inseriti nella Primavera della prevenzione, la campagna promossa dal Comune di Napoli e dall’Ordine dei Farmacisti inaugurata il 1 marzo con  Il tempo è salute, l’iniziativa della Fondazione PRO dedicata alle visite prostatiche gratuite con il Camper in piazza per tutto il mese.

La Fondazione per la Prevenzione e Ricerca in Oncologia (PRO) – Prosud Onlus è nata nel Gennaio 2011 da un’idea del professor Vincenzo Mirone e dell’avvocato Antonio Mancino. La scelta è stata motivata dalla consapevolezza che gli uomini dedicano poca attenzione alla propria salute e che esiste ancora oggi una scarsa cultura della prevenzione, per cui si registra una maggiore incidenza ed aggressività delle malattie tumorali. Anche per questo la Fondazione ha attivato nel maggio 2013 una Unità Urologica Mobile, che tocca le principali piazze delle città visitando gratis il pubblico maschile per sensibilizzarlo al controllo. Oltre alle piazze, il Camper opera anche presso Enti, Aziende e Istituzioni che facessero domanda per programmare delle tappe presso le loro sedi. Info e contatti: info@fondazioneprosud.it o www.fondazioneprosud.it .

Durante la serata sarà consegnato anche il Premio Napoli Insieme per la Ricerca, riconoscimento che la Fondazione ha deciso di attribuire annualmente a  personaggi che si sono distinti in opere di generosità e solidarietà.

Partner della serata sono anche i sostenitori della Fondazione PRO: Banca Patrimoni Sella & C, Bruno Acampora Profumi, Kimbo, Lagam, Studio Legale Toffoletto e De Luca Tamajo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: