Ciccio Merolla Quartet all’Almaflegrea

NAPOLI – All’Almaflegrea di via Coroglio – all’interno del complesso di Città della Scienza – venerdì 22 gennaio alle 22 Ciccio Merolla  darà vita ad un live ricco di sperimentazioni e linguaggi originali, proposto nella formazione quartetto.

Il concerto è una sapiente alchimia dove i suoni mediorientali, i ritmi e le atmosfere africane sono interpretati in un linguaggio napulegno doc. Per questo live Ciccio Merolla ha messo a punto un set originale elettroacustico capace di fondere i groove dell’hip hop con il calore dei suoni etnici da sempre amati e approfonditi dal percussionista. Pura contaminazione: questa è la sintesi del Ciccio Merolla Quartet.

Sul palco Carmine De Rosa, machines e batteria, Zaira, voce, e Toto Allozzi, keyboards,  creano insieme a Ciccio Merolla un sound originalissimo a metà strada tra le atmosfere  etniche e la vita di strada, una miscela esplosiva di talento, ricerca e naturalmente passione, un’energia contagiosa sprigionata da questa formazione pronta a far ballare e cantare il pubblico dal primo all’ultimo brano.

I brani spazieranno da Femmena Boss, ‘O Pitbull, Guerra, Fratammé fino ad arrivare al  tormentone della scorsa estate ’O Bongo, il cui video è diventato un vero e proprio caso mediatico, campione di visualizzazioni sul web e condiviso in ogni angolo del pianeta (https://www.youtube.com/watch?v=xlpkca-3LsA).

Ciccio Merolla regalerà dei momenti unici anche con gli assolo di percussione carichi dell’energia coinvolgente dell’inconfondibile groove da autentico percussautore napulegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *