Concluso l’Ischia Global Film & Music Festival

L’Ischia Global Film & Music Festival 2019 si è concluso domenica 21 luglio. Sabato 20 la kermesse è stata celebrata con il gran gala al mitico‘O rangio fellone di Punta Molino

ISCHIA PORTO (NA) – Parata di stelle Al Grand Hotel Punta Molino attori, attrici, vip, registi, capitani d’azienda, rappresentanti delle Istituzioni sabato 20 luglio si sono incontrati nel mitico ‘O rangio fellone per il gala dell’Ischia Global Film & Music Festival.

Fil rouge che legava tutti i premiati l’amore per Ischia e per il cinema.

La regina del Global Film & Music Festival 2019 Isa Danieli ha incoraggiato la giovane protagonista di L’amica geniale Ludovica Nasti: «Lo studio e la perseveranza sono le cose importanti, ma più di tutto, per fare questo mestiere non bisogna avere paura.»

Il rapper Clementino, invece,  prima di esibirsi ha abbracciato la Danieli, ricordando alcune battute del film Io speriamo che me la cavo.

Su Ischia e sul Punta Molino Isa Danieli ha detto: «Sono incantata ogni volta che vengo sull’isola. I colori, i suoni, i profumi e i sapori mi inebriano e mi rendono felice.»

Hero Fiennes-Tiffin, la star inglese di After, assaltato dai numerosi fan, non si è sottratto alle richieste di selfie, ma ha tenuto a precisare che non è un divo ma un ragazzo normale che fa il lavoro di attore.

Tante le promesse del cinema italiano premiate sull’ isola, tra cui Viviana Aprea lanciata da La paranza dei bambinìL’Amica geniale Ludovica Nasti, che ha interpretato la piccola Lila.

L’Humanitarian Award va invece al musicista inglese Bob Geldof, da sempre impegnato nel sociale.

L’evento, ideato e prodotto dal Pascal Vicedomini, ha visto chairman del  XVII Ischia Global Film & Music Festival è stato il Premio Oscar Steven Zaillian, e l’attrice e produttrice inglese Trudie Styler presidente onoraria.

Il presidente onorario del Global fest, Tony Renis, ha premiato il cantante Albano.

Affascinati e divertiti dall’atmosfera e dalle suggestioni dell’isola anche gli altri premiati, il regista di Training Day e The Equilizer Antonine Fuqua, il Premio Oscar Nick Vallelonga, sceneggiatore e produttore di Green Book  e Joe Pantonilo da tutti amato nella serie I Soprano. Ludovica Nasti emozionata in compagnia di tante star, ha chiesto a Fuqua di scattare una foto insieme

Sulla mitica rotonda cantata da Fred Bongusto, alle superstar è stato servito un ricco menu che valorizzava le eccellenti tradizioni culinarie dell’Isola verde creato ad hoc per loro da Chef Arcamone.

Un omaggio ai film girati sull’isola verde: ogni tavolo era abbinato il titolo di uno di essi.

E nel mitico night ‘O Rangio Fellone, la serata è proseguita con balli e canti fino a tarda notte con il rapper Clementino.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: