Il convegno, Tecniche di monitoraggio e di lotta integrata per un’agricoltura sostenibile

di Ciro Santisola

NOLA (NA) – Alla sala convegni dell’Hotel dei Platani alle ore 16.30 di venerdì 19 gennaio si terrà il convegno Tecniche di monitoraggio e di lotta integrata per un’agricoltura sostenibile.

Il «controllo “sostenibile” dei parassiti delle colture di interesse agrario pone interrogativi sulle modalità di scelta tra i diversi principi attivi presenti nei disciplinari di produzione e sulla ottimizzazione dei tempi di applicazione alla luce, anche, di possibili azioni di contenimento operate con mezzi o tecniche diverse da un semplice agrofarmaco.

I parametri di scelta possono diventare molteplici e l’introduzione di sistemi di supporto decisionale possono contribuire alla ricerca di una soluzione».

Il convegno, organizzato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Napoli, intenderà favorire lo scambio di informazioni sulle più recenti innovazioni sulle tecniche e sugli strumenti che possono coadiuvare gli agricoltori nella lotta ai parassiti delle piante fitosanitario e, allo stesso tempo, offrire un contributo al dibattito in corso.

Nel corso dei lavori, moderati e conclusi dal dottor agronomo Pasquale Crispino, presidente dell’ODAF di Napoli, i portavoce delle maggiori realtà industriali della chimica in campo fitoiatrico: Bayer, CBC-Biogard, Dupont Dow, Syngenta, si confronteranno con gli esponenti del mondo scientifico-accademico, professionale e istituzionale.

Ai saluti di rito, porti dal dottor agronomo Marzio Leone, consigliere delegato dell’ODAF di Napoli, farà seguito l’introduzione ai lavori del convegno del professor Salvatore Giacinto Germinara, docente all’Università degli Studi di Foggia, con l’esposizione del tema I ferormoni nel controllo integrato degli insetti dannosi.

Al termine, seguiranno gli interventi programmati tenuti da:

  • dottor Luigi Cacciapuoti – CBC Europe – Sviluppo dei sistemi di confusione sessuale per il controllo dei fitofagi
  • dottor agronomo Giuseppe Cortese – Bayer CropScience – Esperienze di cattura manuale per il controllo della mosca della frutta
  • dottor Claudio Malagrinò – Syngenta – Metodi e strategie di difesa fitosanitaria sostenibile: esperienze di campo sul pomodoro da industria
  • dottor Antonino Fenio – Dupont DowAgroSciences – Il ruolo delle spinosine nella protezione integrata e biologica
  • dottor agronomo Eduardo Ucciero – ispettore fitosanitario dell’Ufficio Centrale Fitosanitario della Regione Campania e membro dell’European Plant Protection Organization (EPPO) – Organismi esotici invasivi. Dall’eradicazione al controllo
  • dottor agronomo Giuseppe Ceparano, vicepresidente dell’ODAF di Napoli – Sistemi di supporto decisionale nella lotta integrata dei parassiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: