Dal mare si parte e al mare si torna

BACOLI (NAPOLI) – Reduce da un tour internazionale il pianista Bruno Bavota giovedì 21 luglio alle 20 farà tappa  al Lost Paradise.

Bruno Bavota
Bruno Bavota al suo pinoforte

Bruno Bavota è un pianista e compositore napoletano. i suoi intimi e caldi brani al pianoforte esprimono un romanticismo lirico, un suono familiare che accarezza e avvolge l’ascoltatore. Adora le armonie e con il suo tocco delicato, è riuscito a creare un suono unico, riconoscibile al primo ascolto. Si muove nei territori della musica neo classica, dove è attualmente uno dei maggiori esponenti sia in Italia che all’estero di un genere in ampia espansione, tanto che spesso è paragonato a Ludovico Einaudi per la capacità di guidare l’ascoltatore nei luoghi dell’anima.

La musica di Bavota torna a casa e le note del suo pianoforte si uniranno al suono delle onde di mare. Uno spettacolo unico nel suo genere illuminato dalla luce del tramonto.

Dal mare si parte e al mare si torna. Il compositore Bavota si racconterà brano dopo brano ripercorrendo i momenti più significative del suo viaggio che lo ha portato a registrare negli Stati Uniti il suo ultimo lavoro discografico Out Of The Blue, in uscita con l’etichetta americana Sono Luminus il prossimo 30 settembre, e nonostante questo risulta già tra le novità più vendute su Amazon.

Nella particolare serata del 21 luglio, in un piccolo angolo di Paradiso Ritrovato, il pianista accompagnerà il suo pubblico dal Regno Unito al Giappone, da Reykjavik a Mosca passando per Desdra.

Grazie soprattutto all’album Mediterraneo, infatti, Bruno Bavota è riuscito a farsi conoscere e riconoscere nei cinque continenti. Nella serata al tramonto al Lost Paradise, l’artista farà invece conoscere i cinque continenti a Bacoli.

Location d’eccezione e colonna sonora che, citando OndaRock, non ha un brano che scenda sotto il livello dell’eccellenza.

Bruno Bavota partirà da Mediterraneo riproponendo brani anche dei suoi precedenti lavori The secret of the sea, La casa sulla luna e Il pozzo d’amor.

Inoltre, Bavota eseguirà dal vivo Passengers, primo singolo estratto dal nuovo album Out of the Blue, online col video ufficiale dal prossimo 18 luglio. Chissà che durante il concerto non ci siano ancora altre sorprese.

Il concerto di Bruno Bavota darà modo non solo di ascoltare la sua ottima musica ma di godere di un panorama mozzafiato e di essere accolti da un ricco buffet.

I posti, limitatissimi, si possono prenotare a questo link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-bruno-bavota-lost-paradise-26504152634

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: