Facciamo luce sul Teatro!

È il luogo dove nasce la Cultura … Dove si rappresenta la vita e che dà lavoro a tantissimi operatori del settore : il Teatro! 

U.N.I.T.A. | Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo, dei sindacati uniti CGIL, CISL e UIL e del Coordinamento Arte e Spettacolo Campania, lunedì 22 febbraio dalle ore 19.30 alle ore 21.30, dopo quasi un anno dall’ultimo spettacolo, il Teatro Nuovo e alcuni dei principali teatri afferenti al Teatro Pubblico Campano apriranno le sale e accenderanno le proprie luci, a sostegno dei lavoratori dello spettacolo dal vivo e della riapertura delle sale.

Un’apertura simbolica per tenere alta l’attenzione su uno dei settori maggiormente colpiti dai provvedimenti governativi di sospensione delle attività, come misura di contrasto all’emergenza Covid-19.

Luci accese, dunque, per dare un segnale forte, affinché si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, che si torni a nominare, si programmi e si renda pubblico, prima possibile, un piano per una riapertura in sicurezza di questi luoghi.

Tutti gli artisti, le maestranze e il pubblico dei nostri teatri sono stai invitati a condividere questa iniziativa, a diffonderla sui social e ovunque possibile, per sostenere la cultura, per sostenere il settore e la sua ripartenza in tutta sicurezza.

Le conseguenze economiche del lockdown dovuto alla pandemia ha messo in ginocchio un comparto già di per sè in crisi: oggi necessita di urgentissime misure di sostegno. Si rischia non solo la chiusura di tanti teatri, ma anche la perdita di .professionalità e la “fuga” dei giovani, patrimonio del futuro dell’Arte.

Così, i teatri vuoti e senza pubblico sanno  davvero deserti: autori, attori, musicisti, ballerini. E anche di tutte quelle figure che non salgono alla ribalta, ma sono indispensabili alla realizzazione degli spettacoli: sarte, scenografi, tecnici delle luci e del suono, i preziosi lavoratori che operano dietro la quarta parete.

Facciamo in modo che questi luoghi tornino simbolicamente a essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati: piazze aperte sulla città, motori psichici della vita, di una comunità.

Luogo dove nasce la Cultura … Il Teatro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: