Fatti unici, risate in diretta

NAPOLI – L’attore napoletano Paco De Rosa anche quest’anno, è tra i protagonisti della seconda serie dello show interattivo Fatti Unici, giunto alla seconda edizione.

La situation comedy live è di scena al Teatro Politeama con sei nuovi episodi fino a domenica 8 gennaio, sempre alle 21.

Il maestro Lello Arena, è il regista di questa innovativa sit-com dal vivo ambientata in un commissariato tanto improbabile quanto crogiolo di situazioni paradossali, ma assolutamente divertentissime.

Un cast stellare, che anche quest’anno conta su artisti come Paolo Caiazzo, Maria Bolignano, Ciro Ceruti, Francesco Procopio e Floriana De Martino, e su giovani di grande talento come Costanza Caracciolo, Martina Cassarà, Simone Gallo, Francesco Mastandrea, Piera Russo e Ciro Pauciullo.

Paco sarà ancora Braccio di Ferro, un delinquente per nulla temibile e poco spigliato, che spesso più che togliersi dai guai ne causa altri. Un ladruncolo dalla grande ironia, che anche in questa stagione farà morire dal ridere il pubblico con gag esilaranti, e non solo, stupirà gli spettatori grazie all’evoluzione del suo personaggio.

Per sapere come andrà a finire basta fare un salto al Teatro Politeama di Napoli fino a domenica 8 gennaio per garantirsi una serata ricca di un susseguirsi di risate di grana grossa.

Paco De Rosa nonostante la giovane età vanta un curriculum notevole grazie alle sue collaborazioni con registi come Marco Risi, Claudio Insegno, Massimo Bonetti e Ciro Ceruti, oltre a quella attuale con Lello Arena, un vero monumento della comicità italiana.

Il 2017 sarà un anno molto importante per il giovane artista partenopeo, che dopo una lunga gavetta all’accademia del Teatro Totò, a 30 anni vede fruttare tutti i sacrifici fatti per formarsi da attore professionista.

Sono tanti i progetti in cantiere per Paco De Rosa, performer brillante e di grande prospettiva artistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: