Figli di Portici famosi: Ambrogio e Francesco Caracciolo di Melissano

di Stanislao Scognamiglio

Si sente spesso parlare di personaggi di Portici per nascita o d’elezione dei quali si sta perdendo la memoria … Ritengo perciò doveroso ravvivarne memoria fornendo un breve profilo biografico tratto dal mio inedito Diario; avvenimenti, cose, fenomeni, uomini, vicende.  Portici e Vesuvio dalle origini a oggi, con il conforto di Autori di ogni tempo.

Francesco Caracciolo di Melissano è nato in Portici, il 23 agosto 1850, dal Filippo Caracciolo di Melissano, capitano del genio nell’esercito napolitano, e da Anna Cordiglia.

Discendente dalla nobile famiglia de’ principi di Scanno, è stato patrizio napoletano.

Il 14 settembre 1887, ha convolato a nozze con la nobildonna Adele Cocozza dei marchesi di Montanara.

Il conte Francesco Caracciolo di Melissano muore nel 1921, «… quando i titoli nobiliari appartenevano a Giovanni Cafaro (m. il 10 febbraio 1929)».

 

Ambrogio Caracciolo di Melissano è nato a Portici il 26  dicembre 1851.

Nel 1916, ha contratto matrimonio con «… la nobile Lucia Anna dei conti Barbiellini Amidei».

Dal menage, il 26 febbraio 1917, ha avuto due figli gemelli: Filippo e Francesco.

Patrizio Napoletano, è stato «… Cameriere Segreto di Cappa e Spada dei Papi Pio X e Benedetto XIV; 9° Principe di Melissano, 11° Principe di Scanno, 13° Duca di Barrea, 11° Marchese di Amorosi, 8° Marchese di Taviano, 20esimo Conte di Trivento e 14° Conte di Loreto per successione del cugino Giovanni Battista Cafaro».

Il nobiluomo Ambrogio Caracciolo, dei principi di Melissano e di Scanno, si spegne a Portici, nella giornata di sabato 11 maggio 1929.

Articolo correlato:

https://wp.me/p60RNT-3TH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: