Figli di Portici famosi: Paolo Mastrolilli De Angelis e Luigi Salvatore Antonio Ascione

di Stanislao Scognamiglio

Si sente spesso parlare di personaggi di Portici per nascita o d’elezione dei quali si sta perdendo la memoria … Ritengo perciò doveroso ravvivarne memoria fornendo un breve profilo biografico tratto dal mio inedito Diario; avvenimenti, cose, fenomeni, uomini, vicende.  Portici e Vesuvio dalle origini a oggi, con il conforto di Autori di ogni tempo.

Paolo Mastrolilli De Angelis è nato a Portici, il 22 giugno 1893, da Enrico Mastrolilli De Angelis e da Maria Concetta Bagni.

Dalla più tenera età ha vissuto con la famiglia nel quartiere Avvocata a Napoli.

Sottotenente in forza al 40° Reggimento di Fanteria Napoli, all’entrata in guerra dell’Italia contro l’Austria ha raggiunto il la zona delle operazioni belliche.

Combattente nella quarta guerra d’indipendenza 1915-1918, per l’eroismo mostrato in battaglia è stato decorato al valore militare.

Con anzianità 27 dicembre 1915, è stato promosso tenente.

L’ufficiale Paolo Mastrolilli De Angelis, mortalmente colpito da fuoco nemico, cade sul campo di battaglia il 7 giugno 1916.

Luigi Salvatore Antonio Ascione è nato a Portici il 9 giugno 1893, dai coniugi Ciro Ascione e Gabriela De Rosa,

Nel 1915, chiamato a prestare servizio militare, è stato incorporato nell’80esimo Reggimento Fanteria Napoli.

Allo scoppio della prima guerra mondiale, è partito per il fonte, per combattere il nemico austriaco.

Con il grado di caporal maggiore, ha preso parte «… sin dall’inizio delle nostre ostilità, a non pochi combattimenti», distinguendosi per il valore.

Sul campo di battaglia, «… è stato promosso a sottufficiale, per merito di guerra».

Mentre partecipava a uno combattimento, tra i «… più terribili dei precedenti», è stato mortalmente ferito dallo scoppio di una granata.

Di lì a poco, Luigi Salvatore Antonio Ascione cessava di vivere a Stresa, il 7 giugno 1916.

Articolo correlato:

https://wp.me/p60RNT-3TH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: