Gli sciatori campani inaugurano la stagione in Abruzzo

NAPOLI –  Nel 2017 si sono registarti quasi 2.500 gli iscritti al Comitato Campano della Federazione Italiana Sport Invernali con un incremento del 29% di tesserati rispetto allo scorso anno. Una bella occasione per fare festa e inaugurare la stagione invernale, sulla neve, in Abruzzo dove  gli sciatori Campani imparano a sciare, si allenano e fanno gare.

Al Palazzetto dello Sport di Castel di Sangro sabato 30 dicembre alle 18 avranno inizio i festeggiamenti e la premiazione di oltre 170 atleti dai 6 ai 70 anni, che si sono distinti nelle competizioni della scorsa stagione in varie categorie e discipline, gli sci club e tutti coloro che hanno contribuito allo sviluppo di questo sport.

Alla serata, presentata da Adriana Petro di radio Kiss Kiss, sono  invitati a partecipare  tutti gli amanti dello sci e i tesserati, che non sono solo campani, ma anche abruzzesi e molisani.

Il presidente del Comitato Campano ha esteso l’invito ai sindaci di Roccaraso, Rivisondoli, Pescocostanzo e Castel di Sangro e agli operatori turistici del territorio per consegnargli un particolare riconoscimento. Sarà un’occasione per celebrare la passione per lo sci che da oltre un secolo accomuna tutti e consolidare un gemellaggio con l’Abruzzo che lega gli sciatori alle sue montagne.

Per l’occasione è stata appositamente realizzata da Leti & Ludo (al secolo Letizia Borselli e Ludovica Longone) un’opera leggera e spiritosa che rappresenta lo sci, la montagna e un pizzico di napoletanità, simbolo di questa festa.

La consegna della Super Coppa all’atleta dell’anno sarà il clou della premiazione degli oltre 170 atleti e poi  divertimento e musica con il coro Gospel  Migthy Choir,  che interviene grazie alla collaborazione con Il centro della Voce,  il buffet e  infine, il  DJ set con Andrew Ice per concludere la serata ballando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *