Have a Glamorous Weekend in Naples

 

NAPOLI – Dopo il successo della prima edizione, ritorna l’appuntamento con lo shopping firmato Have a Glamorous Weekend che si terrà sabato 11 aprile con il patrocinio del Comune, la collaborazione dell’Associazione Industriali di Napoli, il Consorzio Chiaia e il Consorzio Vomero.

L’evento partirà da Verona il 28 marzo per poi approdare a Napoli l’11 aprile e a Torino il 18 aprile. Tre appuntamenti che coinvolgeranno i negozi del centro, che per l’occasione saranno animati con performance live, exhibition e installazioni, creando così una grande festa dello shopping a cielo aperto.

Inoltre chi farà acquisti durante quella giornata avrà la possibilità, grazie ad un concorso indetto della rivista mensile Glamour, di partecipare alla estrazione di 300 Shopping Gift contenenti prodotti speciali (per maggiori dettagli visitare il sito:www.glamour.it).

Cristina Lucchini, direttore di Glamour, ha così espresso la sua soddisfazione:«Grazie alle istituzioni locali, che ci supportano sempre con grande entusiasmo, e alle associazioni degli esercenti, siamo giunti alla seconda edizione di questa importante iniziativa che ci auguriamo duri nel tempo. Per Glamour è molto importante il rapporto diretto con le proprie lettrici, uno dei punti di forza del nostro giornale è proprio la presenza sul territorio perché a noi piace conoscere chi ci segue di persona. Avremo sicuramente la possibilità di passare una piacevole giornata insieme grazie all’animazione proposta dai vari punti vendita».

Scopo principale delle iniziative targate Have a Glamorous Weekend è quello di promuove il centro urbano, valorizzandone l’identità commerciale, grazie alla collaborazione con i negozianti, le pubbliche amministrazioni e le associazioni degli esercenti. I negozi che aderiranno al circuito resteranno aperti fino alle ore 22 e saranno caratterizzati dalle vetrofanie Have a Glamorous Weekend. A Napoli le vie coinvolte andranno da via Calabritto a Piazza Martiri, da Via Filangieri sino al quartiere Vomero con i negozi di Via Scarlatti e Piazza Vanvitelli.

Ha dichiarato Enrico Panini, assessore al Lavoro e alle Attività produttive: «Siamo molto orgogliosi di ospitare nella città di Napoli, per il secondo anno consecutivo, un’iniziativa che valorizza alcune delle principali vie dello shopping cittadino contribuendo alla promozione del nostro territorio. Quest’anno il prezioso supporto dei consorzi dei commercianti è riprova di quanto il Comune di Napoli, attraverso l’assessorato con delega alle Attività produttive, ci abbia visto lungo sulla politica dei Centri Commerciali Naturali incentivandone la nascita di ben sette».

«Siamo lieti di tornare a ospitare Have a Glamorous Weekend – ha sottolineato il Presidente della Sezione Sistema Moda dell’Unione Industriali di Napoli, Carlo Palmieri – Il polo della moda napoletana è sempre più proiettato verso una dimensione internazionale. Manifestazioni come questa hanno il pregio di contribuire ad accelerare la messa in rete delle nostre imprese e dei nostri brand in circuiti virtuosi in cui l’attenzione alla qualità e la capacità di fare marketing e comunicazione mirata sono due aspetti di una unica strategia, efficace e alla fine vincente!».

Nella giornata di sabato saranno presenti e visiteranno i negozi, il direttore di Glamour Cristina Lucchini insieme ad un rappresentate delle Istituzioni locali.

Per l’occasione il numero di Glamour di aprile sarà in edicola con una speciale guida alle mete più cool, eleganti e divertenti delle città protagoniste dei tre weekend. Una vera e propria guida turistica dove poter trovare consigli e suggerimenti su cosa visitare in città, dove alloggiare o quali ristoranti prenotare.

Per maggiori informazioni su attività e eventi: http://hgwe2015.glamour.it/

Hashtag ufficiale #hagw15 e #aglamorousweekend

Partners:

  • Shiseido  supporta gli Have  a Glamorous Week End con un’iniziativa speciale legata al territorio, nelle vie più belle e più glamour delle città coinvolte.  Con la nuova linea Ibuki  è alla ricerca della sua Ibuki Girl, ideale esempio delle donne urbane del nostro millennio, quelle sempre connesse, super attive, multitasking. Quelle che ogni giorno si ripetono: “se fosse facile lo farebbero anche gli uomini” Quelle donne che per preservare la loro vita dallo stress di ogni giorno scelgono Ibuki e sono sicure di rimanere giovani, belle, fresche. Per l’occasione è stata organizzata un’iniziativa complessa che include un partner importante come Real Time per dare la possibilità alla  vincitrice del casting di diventare testimonial di Ibuki su Glamour.
  • Toyota per lanciare la sua ultima ed esclusiva versione di Yaris Hybrid, la Yaris Hybrid by Glamour, pensata per un pubblico femminile esigente e attento allo stile. Grazie alla motorizzazione Hybrid, questa vettura è l’ideale per spostarsi nelle vie del centro , permettendo di muoversi con grande agilità e bassissimi consumi e livelli di inquinamento ridottissimi, grazie all’azione combinata dei motori benzina ed elettrico.
  • Edizioni CondéNast Spa, proprietà di CondéNast International, è in Italia l’azienda leader nel settore dei prodotti editoriali di alta qualità. La casa editrice pubblica 13 periodici: Vanity Fair, Vogue Italia, L’Uomo Vogue, Glamour, GQ, Wired, AD, CondéNast Traveller, Vogue Bambini, Vogue Gioiello, Vogue Accessory, Vogue Sposa, La Cucina Italiana. CondéNast Italia ha inoltre consolidato la propria presenza sul web attraverso il lancio di 8 siti: Vanity Fair.it: 8.9 milioni di utenti \ Wired.it: 4.6 milioni di utenti \ Vogue.it: 1.9 milioni di utenti \ CN Live!: 10 milioni di video views \ Questi, insieme a Glamour.it, Gqitalia.it, ADtoday.it e LaCucinaItaliana.it raggiungono ogni mese oltre 20 milioni di utenti unici mensili e generano, su base mensile, oltre 260 milioni di pagine viste. (Fonte: dato censuario Webtrekk – febbraio 2015).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *