I Campi Flegrei e lo sport tra passato e futuro

Sport, archeologia e Campi Flegrei per promuovere la ricchezza dei luoghi e rendere omaggio all’evento sportivo più antico del mondo, le Olimpiadi 

BACOLI (NA) – Alle Terme Stufe di Nerone sabato 14 dicembre alle 20.30 si terrà la serata speciale I Campi Flegrei e lo sport tra passato e futuro.

Sarà un incontro all’insegna della convivialità e della musica, durante la quale si presenterà la nuova collaborazione tra le Terme Stufe di Nerone e l’Ente Parco Archeologico dei Campi Flegrei, Associazione Culturale/Sportiva Amartea, Canoa Club Napoli, Squadra Mediterranea Fita, Arceria Partenopea ADS, Star Judo Scampia, Club Schermistico Partenopeo e Mudra Gyratonic.

Al dibattito, moderato dalla giornalista e scrittrice Gemma Russo, interverranno:

  • La Famiglia Colutta delle Terme Stufe di Nerone;
  • il direttore delle Terme Fabio Pagano
  • il responsabile promozione e comunicazione Filippo Russo, Ente Parco Archeologico Campi Flegrei;
  • Luciano D’Inverno, fotografo;
  • Mauro Brancaccio e Fiammetta Miele, Associazione Amartea;
  • Alcuni atleti presenti nel Calendario 2020 che fanno parte di Canoa Club Napoli;
  • Squadra Mediterranea Fita;
  • Arceria Partenopea ADS;
  • Star Judo Scampia;
  • Club Schermistico Partenopeo;
  • Mudra Gyratonic.

In particolare, sarà presentato il Calendario 2020 a cura del fotografo Luciano D’Inverno e il Cofanetto regalo per percorsi benessere alle Terme Stufe di Nerone, Il Cofanetto può essere personalizzato, ritirato o spedito ed è accompagnato da una speciale Cartolina di presentazione di un sito archeologico del territorio, scritta quest’anno direttamente dai responsabili dell’Ente Parco Archeologico Campi Flegrei.

Come ogni anno, la Spa Terme Stufe di Nerone sceglie un tema specifico che caratterizza i propri progetti, collegando il passato al presente. Infatti, il calendario, che verrà regalato ai clienti, non è un oggetto pubblicitario ma rappresenta il legame inscindibile delle Terme con il territorio, su cui è presente da più 50 anni, ed è un modo per promuovere le bellezze e la storia dei Campi Flegrei.

Per il 2020, la scelta è ricaduta su sport, archeologia e Campi Flegrei per promuovere la ricchezza di questi luoghi e omaggiare uno degli eventi sportivi più importanti al mondo, ovvero le Olimpiadi, con un riferimento ad un sito archeologico poco conosciuto.

Le foto del calendario sono state scattate in luoghi d’eccezione e vedono protagonisti giovani atleti professionisti che parteciperanno alle Olimpiadi 2020, ex atleti e amanti dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: