I formaggi campani in rassegna

di Stanislao Scognamiglio

NAPOLI – Con la pubblicazione dell’Avviso alle Imprese Agricole parte l’organizzazione della III Rassegna – Concorso dei formaggi a latte crudo della Regione Campania.

La Rassegna – Concorso, organizzata dall’Assessorato regionale all’Agricoltura, da sempre impegnato a seguire le vicende del comparto caseario, è parte del Programma per la valorizzazione dei prodotti caseari tipici della Campania. Si tratta di un progetto varato  e attuato attraverso le strutture della Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali, finalizzato a «… promuovere e valorizzare  le attività imprenditoriali che mirano a coniugare il “saper fare” locale con lo spirito di iniziativa e la ricerca di innovazione, alla base dello sviluppo di moderni sistemi di impresa».

L’iniziativa, rivolta ai caseifici che utilizzano latte crudo proveniente da allevamenti praticati nei territori della Campania, si prefigge di promuovere le produzioni casearie tipiche regionali, di divulgare le loro peculiari caratteristiche qualitative e organolettiche, di stimolare nei consumatori un interesse sempre più crescente nei riguardi delle produzioni casearie campane 

La terza edizione della manifestazione, che si svolgerà nel prossimo mese di ottobre 2016, oltre alle tradizionali categorie, comprenderà anche una speciale sezione dedicata ai formaggi ottenuti dalla trasformazione del latte di animali alimentati al pascolo.

Gli interessati dovranno presentare domanda di adesione, corredata di autodichiarazioni, documento di riconoscimento in corso di validità e scheda tecnica per ogni singolo formaggio presentato, entro il 10 settembre 2016, direttamente ai Servizi Territoriali Provinciali della Regione Campania

Allo scopo di completare la Rassegna – Concorso edizione 2015 e per una migliore preparazione dell’edizione 2016, nel mese di settembre prossimo venturo saranno realizzate iniziative e incontri divulgativi rivolti agli allevatori, ai produttori, ai tecnici del settore e agli appassionati dei prodotti caseari della Regione Campania.

Si riportano i temi e le sedi degli incontri:

  • Stagionatura dei prodotti caseari: Calitri (AV);
  • Alimentazione animale e qualità del latte: Eboli (SA);
  • Verso l’affinamento: Tecnologia casearia e tecniche di degustazione: Letino (CE);
  • Razze campane e Tipicità delle produzioni casearie: San Giorgio La Molara (BN);
  • Giornate dedicate alla podolica: Bagnoli Irpino (AV)

 Per un maggior dettaglio d’informazione sulle modalità di accesso al bando di partecipazione alla Rassegna – Concorso, gli interessati potranno contattare gli uffici competenti per territorio:

  • DIP52, DG06, UOD 15 Avellino – Centro Direzionale Collina Liguorini – 83100 Avellino, dottor Angelo Peretta: 0825765675 – 0825765634; FAX: 0825764521;
  • DIP52, DG06, UOD16 Benevento – Piazza E. Gramazio (Santa Colomba) – 82100 Benevento, dottor Paolino Papa: 0824364351 – 0824364329; FAX: 0824364376;
  • DIP52, DG06, UOD 17 Caserta– Ex CIAPI, Viale Carlo III, 81020 San Nicola La Strada (Caserta), dottor Leandro La Manna, telefono: 0823554227 – 0823554226; FAX: 0823554261;
  • DIP52, DG06, UOD 18 Napoli – Centro Direzionale Isola A6, 12° Piano, dottoressa Filomena Rosa, telefono: 0817967227 – 0817967276; FAX: 0817967274;
  • DIP52, DG06, UOD 19 Salerno – Via Porto, 4 – 84121 Salerno, dottor Giovanni Ruggiero, telefono: 0892589126 – 0892589127; FAX: 0892589521.

In alternativa, gli aspiranti partecipanti potranno prendere contezza del testo e dei relativi allegati collegandosi al sito istituzionale della Regione Campania:

http://www.agricoltura.regione.campania.it/comunicati/pdf/BANDO_CONCORSO_FORMAGGI_%202016_REG.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: