Il Galoppatoio Reale ospita il Campionato Regionale under 14 di Scherma

PORTICI (NA) – Nella suggestiva cornice del Galoppatoio coperto della Reggia, sede del Dipartimento di Agraria dell’Universià Federico II, sabato 2 e domenica 3 febbraio si terrà il Campionato Regionale under 14 di Scherma GPG.

L’evento sportivo, che si svolgerà dalle 8.30 fino alle 19 in entrambe le giornate, è organizzato dall’ASD CLUB Scherma Portici, diretto dal Maestro Mauro Barionovi.

La manifestazione gode del patrocinio morale del Comune di Portici.

Le gare riguarderanno le tre specialità della Scherma: Fioretto, Spada e Sciabola.

400 giovani atleti di tutte le categorie under 14 si sfideranno nel cavalcatoio borbonico adibito a Sala d’Armi su 13 – più 2 per gli esordienti – pedane elettrificate con impianti di segnalazione delle stoccate.

Alla cerimonia di inaugurazione presenzieranno le autorità: il sindaco di Portici Vincenzo Cuomo, il direttore del Dipartimento di Agraria professor Matteo Lorito, il presidente regionale della Federazione Italiana Scherma Matteo Autuori, il consigliere comunale Davide Borrelli.

Alla manifestazione saranno presenti Sandro Cuomo, commissario tecnico della Nazionale di Spada,  e i campioni olimpici e mondiali Massimo Cavaliere, Dino Meglio, Gioia Marzocca, Gigi Tarantino, Diego Occhiuzzi, Raffaello Caserta, Francesca Boscarelli.

La grandiosa struttura del Galoppatoio Reale coperto della Reggia di Portici nacque per volere di Ferdinando IV di Borbone Due Sicilie. Realizzato tre anni prima del cavalcatoio del castello austriaco di Schönbrun, è una magnifica opera d’ingegneria recuperata dopo anni di abbandono. Attualmente è salvaguardata dall’Ateneo Federico II e dal Dipartimento di Agraria, cui è stata affidata dal Demanio in concessione perpetua.

Il Maestro Mauro Barionovi ha dichiarato con soddisfazione: «È il secondo anno consecutivo che un Campionato di Scherma si svolge a Portici. Questo evento sportivo è stato voluto fortemente dal sindaco Enzo Cuomo e dal consigliere Davide Borrelli. Ci sarà un forte partecipazione di atleti provenienti da tutta la Campania. Sarà un grande festa della scherma, in uno dei luoghi di interesse storico della città»

L’ingresso al pubblico è libero.

Per maggiori informazioni: http://www.schermacampania.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: