Incontro al futuro

 

NAPOLI – La mobilità è sinonimo di opportunità per apprendere oggi e lavorare domani. È questo il tema dell’incontro aperto e gratuito organizzato in partnership con l’Unione degli Industriali di Napoli e rivolto agli studenti del III e IV anno delle scuole superiori e ai loro genitori.

Organizzato da LUISS – Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma – il convegno si svolgerà venerdì 10 aprile alle 16 alla sede dell’Unione Industriali di Napoli, di piazza dei Martiri.

Apriranno l’incontro-dibattito il presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Unione Industriali di Napoli, Susanna Moccia, e il referente dell’orientamento LUISS per la Campania, Nicola Parascandolo.

Seguirà la testimonianza di Marco Scherillo, CEO di Siola Srl e Equity Partner di Scherillo Rappresentanza, azienda specializzate nella distribuzione di abbigliamento per bambini ed ex studente LUISS.

Alla fine del dibattito sarà messa in palio tra i partecipanti una borsa di studio a copertura totale dell’iscrizione per frequentare le scuole di orientamento estivo dell’Ateneo che consentiranno agli studenti degli ultimi anni delle superiori di vivere una settimana di università, seguendo le lezioni e preparandosi al meglio alle prove d’ammissione che dovranno affrontare

La LUISS Summer School permetterà, in particolare, ai ragazzi del III e IV anno di liceo di vivere una settimana full time in università, partecipare a diversi moduli di insegnamento in differenti discipline – tra cui Economia e Business, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Comunicazione, Ingegneria, Matematica e Medicina – e comprendere meglio le aree di studio più affini alle proprie aspirazioni e attitudini, al fine di accompagnare i ragazzi verso una scelta più consapevole del loro futuro.

La LUISS Creative Summer School – aperta agli studenti dai 15 ai 18 anni – consentirà invece ai più giovani di sperimentare il mondo dell’informazione, dell’intrattenimento, della creatività e della scrittura in collaborazione con la Scuola Superiore di Giornalismo della LUISS.

«L’attività di orientamento e il rapporto con il mondo della scuola nelle fasi precedenti e successive la conclusione degli studi rappresenta una priorità per il nostro impegno associativo – ha dichiarato SusannaMoccia presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Unione Industriali di Napoli – Puntiamo in modo particolare a promuovere la conoscenza di quelle eccellenze, non solo produttive, ma anche culturali e professionali, che costituiscono una risposta concreta alle difficoltà poste dal momento storico e alle conseguenti ricadute negative per l’economia e la società».

«Comprendere in tempo, o meglio ancora in anticipo, le proprie capacità e i propri talenti è fondamentale per evitare di intraprendere percorsi di studio sbagliati e conseguenti perdite di tempo. Fermo restando il ruolo centrale del giovane nel progettare il proprio futuro, la LUISS dedica da anni grande attenzione affinché la scelta del corso di studi universitario sia quanto più possibile libera e consapevole, offrendo quanti più possibili strumenti di valutazione, tra cui in primo luogo, le Summer School»,ha  spiegato il Responsabile dell’Orientamento LUISSper la Campania, Nicola Parascandolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *