James Senese alla Villa Campolieto

ERCOLANO (NA) – A Villa Campolieto in corso Resina nell’ambito del 29esimo Festival delle Ville Vesuviane giovedì 6 settembre si conclude la sezione musicale ospitando una nuova tappa della tournée di grande successo Aspettanno ‘o tiempo di James Senese.

Il Festival delle Ville Vesuviane è a cura della Fondazione Ente Ville Vesuviane.

Il concerto, con inizio alle 20,30, sarà preceduto da una visita guidata al sito vanvitelliano (dalle  19).

A due anni dall’uscita di O Sanghe, Aspettanno ‘o tiempo è il nuovo doppio album live con i brani più noti del sassofonista napoletano e contiene anche gli inediti Route 66 e Ll’America, scritta da Edoardo Bennato, assieme alla versione di Manha de Carnaval intitolata  Dint’ ‘o core.

Il concerto di Senese, che con questo doppio celebra i 50 anni di carriera, inizia con ‘Ngazzate Nire.

James, classe 1945, qualche anno fa disse al giornalista Carmine Aymone: «Il mio sax porta le cicatrici della gioia e del dolore della vita». Ed è così, da quando il suo strumento faceva da contrappunto alla grande voce di Mario Musella con The Showmen, il gruppo  in auge negli anni ’60 e ‘70. Una vita non facile, ma che James ha saputo affrontare proprio grazie alla musica.

Il disco è stato registrato con il “cuore” di Napoli Centrale, la band che più di altre identifica James: Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi De Rienzo al basso e Agostino Marangolo alla batteria. Gli stessi che con Senese suonarono tra l’altro nell’album Nero a metà di Pino Daniele, un capolavoro intramontabile.

Una curiosità: Pino mosse i primi passi nella band napoletana con lo pseudonimo di Ngtu Mabutu.

Il biglietto d’ingresso si acquista sul posto e comprende sia la visita che il concerto ad un costo di 5 euro a persona.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: 0817322134

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: