La testa di cavallo simbolo della città

NAPOLI – La Testa di Bronzo di Cavallo di Donatello custodita al MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli) sabato 19 novembre sarà celebrata con una sfilata storica che partirà dal Museo alle 16 per poi proseguire lungo via Toledo fino a Largo di Palazzo e ritorno.

L’evento è organizzato dal Museo Archeologico di Napoli e dal direttore dottor Paolo Giulierini, da La Compagnia dell’Aquila Bianca e patrocinato dal Comune di Napoli e dall’Assessorato alla Cultura e Turismo guidato da Nino Daniele.

Al termine verrà reso omaggio con una piccola cerimonia all’opera d’arte di Donatello, la protome equina simbolo di Napoli per eccellenza.

La Testa di Cavallo nel 1471 venne donata da Lorenzo il Magnifico alla corte Aragonese nella persona del cavaliere napoletano Diomede Carafa di Maddaloni.

la-testa-di-cavallo-in-terracotta

Nel 1809 venne dunque destinata al Museo Archeologico dall’ultimo principe di Colubrano Carafa, dove si trova attualmente. Ancora oggi si può ammirare nel cortile di Palazzo Carafa in via San Biagio dei Librai una copia in terracotta – recentemente restaurata a spese di condomini dell’antica dimora – della Testa di Cavallo  in bronzo custodita al MANN, forse opera dello scultore ed architetto Angelo Aniello Fiore, .

Ad aprire il corteo gli sbandieratori e il corteo Marino Marzano di Sessa Aurunca, seguiti dal gruppo di danza storica Il Contrapasso, cavalieri in armatura aragonese, i cavalieri della Real Cavallerizza di Napoli, della Giostra dei Sedili, i cavalieri della Città Regia di Cava de’ Tirreni, i cavalieri della Disfida di Barletta, il corteo Aragonese dell’Assunta di Santa Maria a Vico, tamburini, fanti, nobili, gruppi di danza e tutto il popolo a seguire.

I figuranti indosseranno gli abiti di Francesca Flaminio.

Sarà una grande festa per ricordare la storia di Napoli.

Per maggiori informazioni: Roberto 339/6863150

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: