La vite e il vino in festa

di STANISLAO SCOGNAMIGLIO

CASTELVENERE (BN) – Nel cuore del «Comune più vitato della Campania» nella mattinata di domenica 28 agosto, si è tenuto il convegno Il “rosso” del Mediterraneo, primo atto della XXXVI Edizione della Festa del Vino.

Una riflessione sulla relazione cibo – vino: come il rosso ottenuto da uve Barbera, «… interpretato dal punto di vista alimentare-salutistico, storico-culturale, economico-turistico» possa coniugarsi alla Dieta Mediterranea.

All’incontro, moderato dal giornalista Marzio Di Mezza, hanno preso parte: Rosetta D’Amelio, presidente del Consiglio Regionale della Campania; Fernando Goglia, direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli Studi del Sannio; Stefano Pisani, sindaco di Pollica; Libero Rillo, presidente del Sannio Consorzio tutela Vini.

Nel corso dei tre giorni della kermesse castelvenerese, organizzata dalla Pro Loco con il supporto  del Comune di Castelvenere e dell’Unpli Benevento, nella centralissima piazza Barbato, i visitatori potranno degustare i vini prodotti dalle aziende locali in abbinamento a piatti tipici della tradizionale gastronomia sannita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: