Life on Mars

PORTICI (NA) – A Villa Fernandes in via Diaz, bene confiscato alla camorra, mercoledì 8 marzo alle 17.30 è in programma il nuovo appuntamento del  Portici  Science  Cafè.  L’incontro,  L’esplorazione  spaziale  di  Marte: da Schiaparelli allo sbarco dell’uomo sul pianeta rosso, avrà come ospite la ricercatrice Francesca Esposito dell’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) che ha sede all’Osservatorio Astronomico di Capodimonte.

Così l’ingegner Vincenzo Bonadies, animatore del Caffé scientiufico porticese: «In occasione della Giornata internazionale della Donna, l’8 marzo, il Portici Science Cafè ospita una ricercatrice che pur essendo giovane, e non in fuga da Napoli, riesce a partecipare a progetti internazionali contribuendo così a contrastare lo stereotipo di genere per cui le donne hanno poca attitudine rispetto alle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche. L’argomento della conversazione sarà l’esplorazione di Marte, il pianeta rosso,  e del ruolo svolto dall’Europa, dall’Italia e da Napoli in particolare».

Francesca Esposito è ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), dove si occupa dello studio e dell’esplorazione spaziale dei corpi rocciosi del Sistema Solare ed in particolare del pianeta Marte. È stata responsabile scientifico della stazione meteorologica Dreams a bordo del lander Schiaparelli della recente missione su Marte ExoMars.

L’ingresso al Portici  Science  Cafè è libero e gratuito.

Per maggiori informazioni: porticisciencecafe@gmail.com; pagina FB: Portici Science Cafè.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: