Live dei Massive Attack all’Arena Flegrea

NAPOLI – All’Arena Flegrea mercoledì 27 luglio alle 21.15 tornano a Napoli i Massive Attack, che hanno creato il nuovo genere musicale trip hop, che trasporta in un viaggio onirico attraverso la musica.

Storica band di musica elettronica, i Massive Attack hanno trasformando l’hip-hop newyorkese in un concentrato di soul, reggae, elettro e dub, dai colori affascinanti. Il loro sound è colonna sonora metropolitana originale e di straordinaria presa.

L’Arena Flegrea, storico teatro rinnovato e restaurato nell’ambito dell’ampia ed eterogenea rassegna dell’estate 2016, è pronto ad abbracciare la più “napoletana” delle band inglesi dai ritmi rallentati, che passano dall’house inglese, con alcuni elementi ripresi dalla musica psichedelica, fino a spunti  jazz, funk e soul.

Nati a Bristol nel 1987, i MA sono una sorta di collettivo musicale poiché si sono sempre avvalsi della collaborazione di diversi artisti come, tra gli altri, Madonna e Sinead O’Connor.

Gli attuali componenti del gruppo sono Robert Del Naja e Grant Marshall. La band è legatissima alla città di Napoli e in modo particolare alla sua squadra di calcio.

 

Dopo un silenzio discografico di sei anni, sono tornati a gennaio 2016, con l’EP Ritual Spirit, contenente 4 brani. Così dopo la pubblicazione di 5 album Blue Lines, Protection, Mezzanine, 100th Windows e Heligoland, sono usciti alla grande con 17 minuti pieni di soul, vera spina dorsale dei Massive Attack, che riportano i fan più affezionati a rivivere i primi anni della band.

Inoltre negli ultimi tre anni Robert Del Naja ha scritto e prodotto colonne sonore per film e documentari come Trouble In The Water, 44 Inch Chest, In Prison My Whole Life e Gomorra, vincendo per quest’ultimo il David Di Donatello nella categoria “Best Song”. Quest’anno i Massive Attack hanno anche vinto il premio Outstanding Contribution to British Music Award nell’ambito dei prestigiosi Ivor Novello Award

Per la data all’Arena Flegrea, esclusiva al Sud, i Massive Attack hanno organizzato e coinvolto sul palco gli Almamegretta, cui hanno affidato l’Opening Act.

Raiz e gli Alamegretta presenteranno alcuni brani del loro nuovo disco uscito a maggio scorso EnnEnne, titolo preso in prestito dall’acronimo di Nescio Nomen, usato per registrare all’anagrafe chi nasce da genitori ignoti.

Il lavoro della band napoletana sfugge da sempre a qualsiasi tentativo di catalogazione, con la caratteristica costante di mettere in relazione diversi elementi musicali e culturali.

Massive Attack- Arena Flegrea- Info e vendita online www.arenaflegrea.com, www.etes.it,

Cavea Bassa: 58 euro, Cavea Alta: 50 euro, Cavea Panoramica: 44 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: