Migranti, mostra di arte collettiva

PORTICI (NA) – PAC | Progetto Arte e Cultura giovedì 8 marzo alle 18.30 presenta a Villa Fernandes in via Diaz la mostra collettiva itinerante di arte pittorica e fotografica Migranti.

Al vernissage interverranno il sindaco dottor Enzo Cuomo, l’assessore alla Pubblica Istruzione dottoressa Maria Rosaria Cirillo, il consigluere comunale dottor Luca Manzo, i consiglieri della BCC (Banca di Credito Cooperativo) di Napoli dottor Antonio Sanguigno e dottor Antonio D’Aniso, il presidente dell’associazione PAC architetto Pietro Pezzella.

All’evento è prevista la partecipazione straordinaria degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado della Regione Campania: l’esposizione vuole offrire soprattutto ai giovani uno spunto di riflessione sul tema quanto mai attuale dell’ immigrazione.

La nota critica della mostra è a cura dell’architetto Angela Sannino.

Il progetto artistico dell’esposizione è di Daniela Fanuzzi, Pietro Pezzella, Angela Sannino, Antonio Veneruso.

Gli artisti di rilievo nazionale che espongono le loro opere nella sezione pittura sono:

Pittura                             

Salvatore Buonandi, Luca De Martino, Carmine dello Ioio. Marco Di Maio, Giovanni incoronato, Salvatore Manzi, Pietro Pezzella, Alfredo Rapetti Mogol, Sivia Rea, Giuseppe Ricciardi, Alfonso Sacco, Agostino Saviano, Enzo Trepiccione, Luigi Vartoli, Paolo Villani, Raffaella Vitiello, PIna Radicella.

Fotografia

Federica Cioce, Adelaide Filosa, Francesco Malavolta, Bruna Ricci.

La Mostra collettiva itinerante Migranti rimarrà a Villa Fernandes fino al prossimo 15 marzo.

Gli orari di apertura della mostra sono: tutti giorni dalle ore 9 alle ore 13.30 – dalle 16.30 alle 19.30 | Domenica dlle ore 9 alle ore 13.

La mostra evento Migranti gode del patrocinio morale di Pro Loco Herculaneum, del Comune di Torre Annunziata, della Provincia di Benevento, del Consiglio della Regione Campania, del Comune di Napoli, del Comune di Ercolano, del Comune di Portici.

Un pensiero riguardo “Migranti, mostra di arte collettiva

  • 29 Settembre 2019 in 12:54
    Permalink

    Salve voglio dare una bella: presto casa mia Diventerà un Centro di Accoglienza per i Profughi tramite cooperativa. W i Profughi W i Fratelli Africani.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: