Napoli 2.0, parte l’imprenditoria hi-tech

Non è un caso se il progetto globale iOS Academy Apple, primo in Europa, sia appena nato a Napoli, dove i giovani studenti della Università Federico II dovranno sviluppare App per Apple: la creatività è propria di questa terra, l’amore per il bello, meglio anche se hi-tech. Motivi che hanno spinto R-Store fin dal 2008 all’adesione al programma commerciale APR (Apple Premium Reseller) per R-store, in collaborazione con la casa di Cupertino, continuando ad investire con successo in questo modello di business.

Un efficace programma di geomarketing ha condotto a una sempre maggiore copertura del territorio campano e nazionale, fino ad aprire in pochi anni, a Potenza e Roma, e ad annunciare per il 17 novembre l’ingresso, nel gruppo R-Store, dei punti vendita, ex Mediastore, di Milano (Viale Piave 38 e Via Mercato 22) ed il 26 novembre il nuovo punto Roma Appio (Piazzale Appio 5, zona Piazza San Giovanni), vale a dire la nascita di una grande catena Retail Apple Premium Reseller di respiro nazionale.

Con l’apertura del secondo punto vendita a Roma, e l’acquisizione di Mediastore, il gruppo diventa forte di 14 punti vendita, grazie all’unione con la professionalità e le competenze della storica catena di Milano, dando vita a una grande realtà con enorme potenzialità di espansione.

Giancarlo Fimiani
Giancarlo Fimiani

Così Giancarlo Fimiani, fondatore e General Manager di R-Store: «Da un negozio, a catena Apple Premium Reseller nazionale»

La gestione sotto l’insegna unica R-Store permetterà di accrescere gli investimenti e quindi i servizi e ampliare, di conseguenza, le offerte ai clienti del capoluogo lombardo nelle strutture storicamente Mediastore. Oltre a garantire la migliore esperienza d’acquisto, gli appassionati dell’azienda fondata da Steve Jobs, possono sempre contare sulla competenza e sulla professionalità del gruppo in ambito formazione e assistenza tecnica. R-Store investe, da tempo, risorse nello sviluppo di servizi e soluzioni dedicate alle aziende e al mondo Education e porterà questo impegno a Milano e in Lombardia, anche attraverso l’ampliamento e prosecuzione della collaborazione con scuole e istituti nel passaggio alle classi 2.0.

Una grande novità è anche nell’e-commerce, con cambio sito radicale ed un vero e proprio portale che sarà lanciato a breve, ma la vera forza di tutti gli Apple Premium Reseller e Centro Assistenza Autorizzati, di Roma (zona Eur), Napoli (Chiaia, Vomero e Toledo), Pompei (Centro Commerciale La Cartiera), Caserta (in Via Alois), Avellino (Corso Vittorio Emanuele II), Pontecagnano (Centro Commerciale Maxi Mall), Potenza (in Piazza Matteotti) e Nola (Centro Commerciale Vulcano Buono), non è solo nelle ultime novità Apple – iPhone, iPad e iPod, Apple Watch, oltre ai computer Mac – ma nei luoghi ormai vissuti per poter usufruire di servizi dedicati e di consulenza personalizzata, grazie a un personale formato e aggiornato continuamente da Apple, e al supporto post vendita dato da certificazione AASP (Apple Authorized Service Provider), il centro di assistenza certificato Apple.

Apple Premium Reseller: il cuore dell’azienda si riassume in – Customer experience Apple, Personale esperto e certificato, Store experience, Certificazione come ASE EDU, dove la filosofia si sposta essenzialmente sul«… rendere semplici le attività più complesse [e] dare ai clienti soluzioni per migliorare la propria vita quotidiana». Perciò l’azienda si adopera in tutti i canali commerciali in cui opera per garantire ai clienti l’accesso al mondo Apple compreso tutto quanto sia stato sviluppato a livello di sw e hw (hardware e software) per corredare ed aumentarne l’interazione. Opera attraverso differenti canali commerciali con differenti competenze e risorse dedicate: – Retail – B2B – E-Commerce – Service

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: