Natale 2016 allo Zoo

NAPOLI – Al Giardino Zoologico in viale J.F.Kennedy a Fuorigrotta è tutto pronto per il primo week end dedicato al Natale ovvero il ponte lungo dell’Immacolata da giovedì 8 e fino all’11 dicembre.

Gli operatori del parco non hanno dubbi e confermano: «Ci sarà da divertirsi! »

Fondato nel 1940 ma inaugurato solo nel 1949, lo Zoo di Napoli è il secondo giardino zoologico italiano, dopo quello di Roma. Nel corso degli anni fu anche stazione sperimentale della Facoltà di Zoologia dell’Università degli Studi di Napoli, e vi furono effettuate ricerche che ebbero grande risonanza nel mondo scientifico. Si estende per circa 80mila m².

zoo1

zoo

Oltre alla bellezza dello Zoo, tra animali e natura, per immergersi nella spensieratezza delle visite, mentre si ammirano le tante specie ospiti, dai felini ai serpenti, dagli animali della fattoria agli elefanti, o mentre si gioca nelle aree dedicate, sono stati organizzati, per i bambini, quattro giorni di divertimenti.

Attività pensate elusivamente per i più piccoli, che accompagnati dagli esperti della didattica, saranno impegnati la mattina nella realizzazione di addobbi natalizi, palline e cartelloni, e dopo aver dato sfogo alla fantasia nel pomeriggio potranno dedicarsi ad addobbare l’albero di Natale dello Zoo. La domenica, al termine di un lungo week-end all’insegna della creatività, i lavori più belli realizzati dai bambini saranno premiati con tante sorprese!

Il programma prevede:

week-end-copia

Giovedì 8 dicembre

  • dalle 10 alle 14: Laboratorio creazione addobbi di Natale;
  • dalle ore 15 alle 17: Addobbiamo l’albero di Natale.

Venerdì 9 dicembre

  • dalle 10 alle 14: Laboratorio creazione addobbi di Natale;
  • dalle 15alle 17: Addobbiamo l’albero di Natale.

Sabato 10 dicembre

  • dalle 10 alle 14: Laboratorio creazione addobbi di Natale
  • dalle 15 alle 17: Addobbiamo l’albero di Natale.

Domenica 11 dicembre

  • dalle 10 alle 14: Laboratorio creazione addobbi di Natale
  • dalle 15: Premiazione degli addobbi più belli realizzati dai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: