Natale a Napoli, un Natale speciale

di Francesco De Crescenzo

«Questo Natale si è presentato come comanda Iddio, con tutti i sentimenti».
Un Napoletano che si rispetti non può non aver visto, almeno una volta nella vita, la famosa commedia in tre atti di Eduardo De Filippo Natale in casa Cupiello, specie in questo periodo dell’ anno.

Chi non ne ha mai recitato qualche passo, detto qualche battuta, chi non si è mai sentito un po’ Luca Cupiello, legato alle tradizioni della nostra bella città e ai sani valori della famiglia, innamorato del Presepio, culto sano da tramandare ai figli.

E così, in questo periodo, vuoi per quei valori di cui sopra, ai quali io stesso sono legato, vuoi per il fascino del Presepio, anche io sono andato in giro per Napoli in cerca di mostre dedicate a quest’arte, oltre naturalmente per la tradizionale passeggiata in via San Gregorio Armeno.

Ed è stato così, quasi per caso, che ho visitato la mostra Mostra dell’Arte Presepiale a Castel dell’Ovo, visitabile fino al 7 gennaio 2018.
L’ingresso al pubblico è gratuito e sarà consentito nei giorni feriali dalle ore 9 alle 14 e dalle ore 15 alle 18. Nei giorni festivi dalle 9 alle 13.

Sono esposti presepi provenienti da Napoli e provincia, ma anche da altre località della Campania. Curiosità della mostra è una statua raffigurante il Re Carlo di Borbone con al consorte la Regina Maria Amalia di Sassonia.

Per finire, mi sono recato alla Galleria e ho gustato un ottimo babà. Insomma: «Chi è meglio ‘e me?»

Pertanto, nonostante – come è ormai consuetudine – i tg nazionali parlino di Napoli solo per evidenziarne gli aspetti negativi, vi invito a visitare questa meravigliosa città, i suoi vicoli e la sua arte sempre e comunque, ma specialmente nel periodo di Natale: potrete così anche voi tramandare una tradizione ai vostri figli, godere della nostra arte e gustare le nostre prelibatezze. Altro che panettone e pandoro!
Poi dopo, magari, chiederete a vostro figlio: «Tummasì, te piace ‘o presebbio

(Foto by Francesco De Crescenzo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: