Notte internazionale della Luna a Pietrarsa

Pietrarsa invita a prendere parte all’osservazione celeste e rafforzare il nostro legame con la Luna

PORTICI | CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – All’interno dell’Anfiteatro all’aperto il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa il prossimo venerdì 25 settembre, a partire dalle ore 19.30, ospiterà la Notte internazionale della Luna  o International Observe the Moon Night (InOMN). Sarà una serata tutta dedicata all’osservazione della Luna per una suggestiva esperienza astronomica.

Anche quest’anno l’appuntamento con La notte della Luna sarà l’occasione per vedere il satellite naturale della Terra come non capita tutti i giorni.. Promosso con successo dalla NASA sin dal 2008, l’evento raccoglie adesioni in tutto il mondo. In Italia l’INAF, con l’Unione Astrofili Italiani (UAI)

International Observe the Moon Night è un momento per riunirsi con altri appassionati dell Luna e persone curiose in tutto il mondo. Tutti sono invitati a conoscere la scienza e l’esplorazione lunare, prendere parte alle osservazioni celesti e rafforzare i legami culturali e personali con il nostro satellite.

International Observe the Moon Night | Notte della Luna si tiene ogni anno a settembre o ottobre, quando il satellite è circa al primo quarto, una fase ideale per l’osservazione serale. La Luna al primo quarto offre ideali opportunità di visualizzazione lungo il terminatore  o zona crepuscolare, ovvero la linea tra notte e giorno: le ombre migliorano il paesaggio puntellato di crateri della Luna.

Nel team promotore della InOMN rientrano la NASA e altre importanti istituzioni scientifiche, tra le quali: l’Astronomical Society of the Pacific & the NASA Night Sky Network, EU-Universe Awareness, Lunar and Planetary Institute, NASA Lunar Science Institute. In Italia da alcuni anni l’appuntamento è promosso dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e dall’ Unione Astrofili Italiani (UAI).

L’evento, organizzato con la collaborazione gratuita dell’Unione Astrofili Napoletani, ha in programma l’illustrazione delle costellazioni attraverso una proiezione nella Sala Cinema. Seguirà l’osservazione all’aperto degli astri con la strumentazione scientifica all’anfiteatro.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Unione Astrofili Napoletani

ed è patrocinato dall’INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Napoli

Il costo del biglietto di ingresso al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa sarà di  3 euro.

Per maggiori informazioni: Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa: museopietrarsa@fondazionefs.itwww.museopietrarsa.it | 081 472003

FondazioneFsItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: