‘O maggio a Totò al Museo di Pietrarsa

PORTICI (NA) – Il Museo di Pietrarsa  nell’ambito  della manifestazione Maggio dei Monumenti – ‘O maggio a Totò  che prevede iniziative per tutta la città di Napoli nel mese di maggio, proporrà per l’intero mese una serie di eventi particolari e innovativi che coinvolgeranno i visitatori.

Si comincia sabato 6 maggio alle 18 con  Prossima Fermata:l stazione dei ricordi, una performance messa in scena a bordo delle carrozze d’epoca del Museo,  dove  il pubblico parteciperà in prima persona. Un’esperienza unica, organizzata dall’associazione Karma arte e cultura, . Personaggi in costume condurranno in un viaggio a ritroso nel tempo.

Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione ai contatti: www.karmacultura.it | info@karmacultura.it

Il biglietto d’ingresso include la visita libera alla collezione museale e la possibilità di partecipare all’iniziativa.

A seguire domenica 7 maggio alle 20 l’associazione Accademia Magna Graecia  di Paestum presenterà  Ma-la-femmena? Amanti note, amate da Totò: una performance poetica per conoscere Totò e la sua donna amata, la città di Napoli.

Perché, se Napoli fosse Femmena, la Donna Partenope amata e amante del suo Principe, se questa donna, la Malafemmena, fosse il vizio, la croce, la delizia, non sarebbe  la poesia del suo Totò?

Una donna amata ed amante che si sdoppia e si riassume in una nota, in una sinfonia di suoni e di poesia, ispiratrice della sua arte per omaggiare il grande Antonio de Curtis.

Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione ai contatti: produzione.accademiamagnagraecia@hotmail.com | 339 356 2828 | 366 955 5096

Il biglietto d’ingresso include la visita libera alla collezione museale e la possibilità di partecipare all’iniziativa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: