Pompei eterna emozione

POMPEI (NAPOLI) – Nell’ambito della Festa della Musica in programma martedì 21 giugno alle verrà proiettato il  cortometraggio Pompei Eternal Emotion di Pappi Corsicato. Spazio anche al cinema d’autore, dunque, nella kermesse di musica, danza, teatro che ospiterà (dalle 18,30 alle 24)  circa 100 artisti sul palco di piazza Bartolo Longo, in una maratona artistica no-stop.

Pappi Corsicato
Pappi Corsicato

Premiato lo scorso 10 giugno come Best Documentary 2016 al New Media Film Festival di Los Angeles e reduce dalla presentazione allo Short Film Corner del Festival del Cinema di Cannes 2016, lo short movie potrà essere visto per la prima volta nella Pompei moderna, in esclusiva per la manifestazione celebrativa  della Musica.

Dedicato all’antica Pompei e ideato come video promozionale, il corto del regista napoletano è stato sin dal primo momento accolto dalla critica cinematografica come un piccolo capolavoro, grazie alla forza poetica e artistica di un film che in soli 10 minuti riesce a trasmettere l’emozione di un fermo immagine nella storia.

Con Pompei Eternal Emotion Pappi Corsicato, regista pluripremiato dall’inconfondibile linguaggio visivo, ha scelto di raccontare una giornata pompeiana dall’alba al tramonto. Luoghi, persone, case, affreschi, calchi: tutto appare in sequenza come un lungo, affascinante, viaggio che trascina e incanta lo spettatore. Un viaggio reso ancora più emozionante dalla bellissima colonna sonora. I turisti dell’area archeologica diventano dei “calchi” contemporanei: restano immobili, ma dal tremolio degli abiti, dal vento tra i capelli, da uno sbattere di ciglia si percepisce che quella staticità conserva in sé l’essenza della vita.

«L’idea di fermare i turisti quasi come fossero moderni calchi mi è venuta guardando due stranieri fermi dinanzi agli affreschi della Palestra Grande – ha sottolineato Corsicato – erano talmente estasiati da essere come pietrificati, immobili».

Il cortometraggio di Pappi Corsicato è stato prodotto dalla Scabec (Società Campana Beni Culturali) per conto della Regione Campania nell’ambito di un progetto di valorizzazione dell’area archeologica vesuviana. Lo short movie fa parte del progetto Pompei, un’Emozione Notturna.

Cartellone (3)

Tra gli ospiti più attesi della serata ci saranno Gianni Conte dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore, Fiorenza Calogero e la New Folk Band, Claudia Megrè, Davide Cerreta e il suo trio, i 4R.A.C. Musette e la giovanissima band indie-rock Kafka sui Pattini.

La Festa della Musica di Pompei è promossa e organizzata da Sensi – Linguaggi creativi, laboratorio d’arte, design, comunicazione con il patrocinio della Città di Pompei e si inserisce nell’ambito della Festa della Musica in Italia, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: