Portici: niente cinema all’aperto nell’estate 2016

di Francesco Bartiromo

Quest’anno i porticesi, con sommo dispiacere, non potranno più assistere alle proiezioni programmate da Freskofilm. La storica manifestazione del cinema all’aperto, promossa dall’associazione Federazione territoriale Città del Monte col patrocinio del Comune di Portici, dopo oltre 22 anni consecutivi non si svolgerà.

La causa principale è la mancata concessione da parte del II Circolo Didattico in viale Leonardo da Vinci, motivata dall’intento di preservare il cortile interno che da una decina d’anni circa ospitava la manifestazione. La palestra all’aperto della scuola è stata infatti recentemente ristrutturata, e sul pavimento  è stato montato un tappeto d’erba sintetica. Pertanto il dirigente scolastico ha negato l’autorizzazione per lo svolgimento della storica rassegna cinematografica, invitando l’associazione culturale e il Comune a trovare una nuova sede.

Sono dunque stati interpellati gli altri dirigenti delle scuole cittadine, ma nonostante l’impegno del commissario straordinario Roberto Esposito – che amministra ordinariamente il comune di Portici dopo la fine anticipata del mandata dell’ex sindaco Marrone – nessuno ha voluto concedere i propri spazi.

La storia del cinema all’aperto a Portici cominciò verso la fine degli anni Novanta, la primissima location scelta per ospitare Freskofilm fu il complesso sportivo del società di basket Sporting Portici situato all’interno della Villa Comunale al corso Umberto I.

Successivamente, dopo una breve parentesi all’interno del parcheggio ANM alle spalle del convento di San Pasquale, la storica manifestazione approdò nel cortile del II Circolo Didattico.

Fino ad un decennio fa la manifestazione cinematografica Freskofilm si svolgeva contemporaneamente anche nei comuni limitrofi di Ercolano, ove si svolgeva all’interno del cortile della scuola elementare Giulio Rodinò, a San Giorgio a Cremano che ospitava la manifestazione all’interno della Villa Bruno, e San Sebastiano al Vesuvio.

Nel corso degli anni, poi, le proiezioni negli altri comuni cessarono, lasciando Portici come unica sede della manifestazione.

Quest’anno, purtroppo, nemmeno a Portici si potrà assistere al tradizionale cinema all’aperto che da oltre vent’anni rappresentava la principale attrazione, evento di aggregazione anche per i cittadini dei comuni vicini.

Si spera che almeno il prossimo anno, dopo che si saranno svolte le elezioni per eleggere la nuova Amministrazione comunale nella primavera del 2017, i porticesi potranno riavere Freskofilm in una nuova sede, idonea e magari definitiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: