#Porticichoir, la musica social

La musica è per l’anima quello che la ginnastica è per il corpo: #Porticichoir, un coro di voci giovani che proietta verso il futuro

PORTICI | CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – È ufficiale: nascerà #PorticiChoir, il coro giovanile della splendida località vesuviana che sorge tra il mare e il vulcano.

Il progetto è stato proposto dall’associazione Musica RibeIle ETS all’Amministrazione Comunale.

Fortemente voluto da Grazia Buccelli e da Davide Borrelli, #Porticichoir conta sul partenariato con la cooperativa sociale Seme di Pace.

L’idea parte non solo dall’amore per la musica ma dalla convinzione che attraverso questa bella iniziativa possa abbattersi ogni tipo di barriera e pregiudizio, creare per i giovani del territorio un luogo di incontro, cooperazione e interscambio culturale.

La vita, soprattutto in un momento come questo che la società sta attraversando, ha bisogno di motivazioni. E sicuramente lavorare oggi per garantire occasioni di crescita culturale e sociale ai ragazzi aiuterà a costruire un futuro diverso per le nuove generazioni.

Infatti, ha sottolineato Grazia Buccelli che questa è  ... un’iniziativa che vede una forma di sostegno a quei talenti provenienti da diversi ceti sociali, giovani che normalmente non hanno accesso a questi corsi di studio. Attraverso questo progetto vogliamo dare vita ad una politica giovanile che sappia rispondere alle ispirazioni ed ai bisogni di tutti i ragazzi del nostro territorio. Un passo in più per la Cultura e le Politiche Sociali della Città.

Davide Borrelli ha ribadito: #PorticiChoir rappresenta un punto di partenz:, il prossimo step è la realizzazione della “Casa della Cultura”, uno spazio da dedicare alle realtà artistiche e culturali del nostro territorio, un progetto che si concretizzerà entro i prossimi cinque anni. Con il Sindaco dottor Vincenzo Cuomo e l’Assessore al ramo dottor Fernando Farroni e la squadra che si presenterà alle prossime elezioni amministrative, stiamo immaginiamo di individuare uno spazio all’interno del quale ognuno potrà esprimere la propria arte e confrontarsi. Uno spazio per le compagnie teatrali, per chi vuole impiegare il proprio tempo nella lettura, un museo del cinema porticese ed ovviamente uno spazio per il nostro coro ma senza mai escludere ogni altra forma d’arte.

L’arte rappresenta per noi la forma più alta di comunicazione e interscambio. Il nostro obiettivo sarà quello di realizzare per i cittadini di Portici, luoghi che possano diventare non solo punti di riferimento culturali ma anche e soprattutto sociali.

La musica è per l’anima quello che la ginnastica è per il corpo. (Platone)

Per la manifestazione d’interesse per la partecipazione al Coro della Città di Portici cliccare su questo link: https://www.comune.portici.na.it/…/manifestazione…/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: