Primavera nel Vallone San Rocco

NAPOLI – Continuano le passeggiate nel Vallone San Rocco, uno dei pochi polmoni verdi della città, che si sviluppa per sei chilometri tra la VII e la III Municipalità.

Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 30 marzo e si intitola Primavera nel Vallone. Nella passeggiata è previsto un percorso che si snoderà da via Saliscendi fino alla cava a pozzo ai piedi del Policlinico.

L’escursione Primavera nel Vallone, che si snoda tra suggestive cave di tufo e una flora unica nel suo genere, è organizzata dagli attivisti del gruppo Salviamo il Vallone San Rocco.

Si tratta della terza passeggiata esplorativa del 2019: all’ultima, lo scorso 28 febbraio, hanno preso parte circa 150 persone. Attualmente sono circa mille gli iscritti alla pagina Facebook.

Si legge in una nota degli organizzatori: «Il Vallone San Rocco è un vero e proprio scrigno di biodiversità purtroppo ancora troppo poco conosciuto e frequentato dai napoletani. Il nostro obiettivo è promuovere, e difendere,  quest’oasi di pace che dista poche decine di metri dalla frenetica città di Napoli e dalla zona ospedaliera,»

Inserito anche nei luoghi del cuore del Fondo Italiano per l’Ambiente, il Vallone San Rocco è parte integrante del Parco Metropolitano delle Colline di Napoli. Il luogo ha ottenuto 31 milioni di euro di fondi Comitato interministeriale per la programmazione economica nel 2004, ma ancora oggi purtroppo versa in uno stato di degrado ed abbandono.

«Eppure la bellezza di quei luoghi è rimasta intatta – dichiarano gli amministratori della pagina Facebook – basterebbe davvero poco, innanzitutto la volontà politica e amministrativa,  per trasformarli in un vero parco urbano accessibile a tutti.»

Al momento, comunque, la Procura della Repubblica di Napoli sta indagando sia sull’abbandono di rifiuti in alcune aree del Vallone, sia sull’utilizzo dei fondi Cipe.

L’invito a partecipare a Primavera nel Vallone è esteso a tutti gli amanti della natura e delle biodiversità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: